Cavoli e broccoli: proprietà e benefici

Cavoli e broccoli: proprietà e benefici
da in Alimenti Biologici, Cucina Naturale, Terapie Naturali, Verdure di stagione a gennaio
Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:14

    I benefici e le innumerevoli proprietà dei broccoli

    I cavoli e i broccoli hanno delle proprietà in grado di fornire molti benefici alla nostra salute. Questi ortaggi vanno inseriti sicuramente nel nostro consumo alimentare, se vogliamo badare ad una dieta naturale, che possa avere degli effetti positivi sul nostro organismo. Sia i cavoli che i broccoli contengono in abbondanza diverse sostanze nutritive, che si rivelano importanti per fornire al nostro corpo tutto ciò di cui ha necessità, per funzionare al meglio. Nella nostra spesa ricordiamoci sempre, specialmente nella stagione giusta, di includere cavoli e broccoli, che sono ricchissimi di vitamine e sali minerali, oltre che di fibre.

    cavoli fibre

    I cavoli rappresentano una grande fonte di vitamina C e di acido folico, che sono in grado di stimolare in maniera ottimale le difese immunitarie dell’organismo. Sono ricchi di fibre e, per questo, rientrano fra quei cibi da consumare per regolare l’attività intestinale, specialmente nel caso si soffra di stitichezza.

    cavoli detox

    Sono alimenti piuttosto sazianti e per questo motivo possono essere utili nell’ambito di un’alimentazione ipocalorica, volta al dimagrimento. Riescono a svolgere un’azione detossificante per il corpo e inoltre costituiscono un efficace antinfiammatorio. Sono indicati specialmente nei casi di anemia e di cistiti.

    cavoli protezione

    Alcune sostanze contenute nei cavoli, come, ad esempio, il sulforafano, potrebbero avere un effetto protettivo contro i tumori intestinali. Proprio per questo, queste verdure sono oggetto di studio da parte della ricerca scientifica, per ciò che riguarda la possibilità della prevenzione delle neoplasie attraverso un sano stile alimentare.

    broccoli cuore

    I broccoli hanno molte proprietà benefiche, dovute soprattutto all’abbondante contenuto di vitamina C. Quest’ultima è efficace nel mantenere in buona salute le arterie. Attraverso l’azione della vitamina C si può evitare l’accumulo nelle arterie di placche e quindi si riduce il rischio di incorrere nell’ictus o nell’infarto. I broccoli sono ottimi per proteggere dalle malattie cardiovascolari e, come i cavoli, sono ricchi di sulforafano, una sostanza dall’azione antiossidante. Ecco perché questi ortaggi vanno mangiati soprattutto per proteggersi dal danno ossidativo, perché agiscono contro l’invecchiamento cellulare determinato dai radicali liberi.

    broccoli fegato

    Molto vantaggiosi i broccoli anche per la salute del fegato, visto che i composti dello zolfo esercitano un’azione disintossicante, che si esplica soprattutto a livello epatico, eliminando tossine e grassi.

    broccoli pelle

    I broccoli sono ricchi anche di vitamina A. E’ proprio questa vitamina che svolge un ruolo essenziale nel benessere della pelle. La vitamina A interviene nella formazione del retinolo e del collagene, attraverso i quali la cute si mantiene elastica e può evitare la comparsa delle rughe. 100 grammi di broccoli crudi sono costituiti all’89% da acqua e apportano all’organismo 24 kcal. Per conservare i valori nutrizionali e le sostanze di questo ortaggio, non bisognerebbe bollirlo per più di 10 minuti o, al limite, occorrerebbe cuocerlo al vapore.

    718

    PIÙ POPOLARI