Cassata siciliana vegan: la ricetta del dolce tipico

Cassata siciliana vegan: la ricetta del dolce tipico
da in Alimentazione Sana, Cucina Naturale, Dolci vegan, Ricette Vegan, Ricette vegetariane, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Giovedì 14/01/2016 12:42

    cassata siciliana vegan

    Come fare la cassata siciliana vegan? La ricetta del dolce tipico in versione vegan è davvero semplice, anche se richiede una preparazione in più fasi. Avendo a disposizione gli ingredienti giusti, possiamo preparare una torta buonissima nel pieno rispetto dei nostri amici animali. La cassata siciliana, nella sua ricetta originale, prevede l’utilizzo di ricotta zuccherata, di pan di Spagna, di pasta reale e di frutta candita. Esistono numerose varianti della ricetta, che viene preparata diversamente in base alla località. A variare è spesso la decorazione esterna, che può comprendere l’utilizzo di glassa e scorza di arancia o di numerose varietà di canditi. Spesso si utilizzano anche ingredienti aggiuntivi per un tocco di sapore in più, come il pistacchio, il cioccolato o i pinoli.

    pan di spagna cassata siciliana vegan

    La prima operazione da effettuare consiste nella preparazione del pan di Spagna. Per questa procedura iniziale ci servono i seguenti ingredienti: 100 grammi di margarina vegan, 75 grammi di fecola di patate, 85 grammi di farina integrale, 15 grammi di amido di mais, 75 grammi di zucchero di canna, una bustina di lievito, mezzo cucchiaino di bicarbonato, un limone, acqua. Tutti gli ingredienti vanno mescolati assieme in una ciotola capiente. Poi il composto va messo in una teglia da forno nella quale abbiamo provveduto a mettere un po’ di olio in precedenza. Facciamo cuocere a 180 gradi per 20 minuti.

    pasta mandorle cassata siciliana vegan

    A questo punto prepariamo la pasta di mandorle. Per questa seconda preparazione ci servono: 75 grammi di farina di mandorle, un po’ di acqua di mandorle e di acqua di fiori di arancio, 50 grammi di zucchero di canna, un po’ di acqua. Anche in questo caso dobbiamo mettere insieme tutti gli ingredienti, per creare un composto omogeneo, che dobbiamo far riposare a parte.

    ripieno cassata siciliana vegan

    Prepariamo adesso il ripieno della nostra torta. Anche in questo caso la procedura è semplicissima e prevede l’utilizzo di pochi ingredienti. In particolare ci servono: 250 grammi di tofu, 50 grammi di cioccolato fondente, 2 cucchiai di canditi, 100 grammi di zucchero di canna, un po’ di acqua di mandorle e di acqua di fiori di arancio, qualche goccia di panna di soia. Frulliamo inizialmente il tofu e sbricioliamo il cioccolato. Al composto aggiungiamo quindi lo zucchero di canna, l’acqua di mandorle, l’acqua di fiori di arancio, i canditi e mescoliamo per bene. Quando il composto diventerà omogeneo, aggiungiamo anche qualche goccia di panna di soia e continuiamo a mescolare.

    glassa cassata siciliana vegan

    Per la glassa ci servono: 100 grammi di zucchero di canna, canditi e mezzo bicchiere d’acqua. Facciamo bollire lo zucchero nell’acqua e alla fine della cottura aggiungiamo i canditi nella quantità che desideriamo.

    fase finale cassata siciliana vegan

    Dopo aver fatto raffreddare per bene il pan di Spagna, tagliamolo in due o tre parti. Mettiamolo in uno stampo, alternando ai lati un pezzo di pan di Spagna con un pezzo di pasta di mandorle. All’interno mettiamo il ripieno e copriamo il tutto con il pan di Spagna. Versiamo sopra la glassa e mettiamo la torta in frigo. La cassata potrà essere gustata dopo circa 2 ore. 10 dolci senza uova e burro: le ricette migliori

    752

    PIÙ POPOLARI