Case ecologiche, prefabbricati in legno: prezzi e incentivi [FOTO]

Case ecologiche, prefabbricati in legno: prezzi e incentivi [FOTO]

Le case ecologiche rappresentano un’ottima soluzione per rispettare l’ambiente

da in Architettura Sostenibile, Bioedilizia, Casa ecologica, Ecodesign, Ecoincentivi, Edilizia Ecosostenibile, Efficienza Energetica, Vivere green
Ultimo aggiornamento:
    Scopri come costruire una casa ecologica

    Le case ecologiche rappresentano una soluzione ideale per poter badare alla sostenibilità ambientale. Quando parliamo di casa a basso impatto ambientale, se vogliamo veramente contribuire al rispetto dell’ambiente nella nostra vita quotidiana, dovremmo scegliere una casa che soddisfi determinati criteri di ecocompatibilità, a partire dal risparmio energetico, per finire all’impatto ambientale determinato dai materiali utilizzati per la sua costruzione. In ogni caso, le case prefabbricate ecologiche rappresentano una soluzione ideale e molto ricercata in un tempo come il nostro in cui vivere green è diventato sempre più importante.

    Le case ecologiche in legno sono case prefabbricate, che riescono a coniugare perfettamente il rispetto dell’ambiente con le esigenze economiche di risparmio. Da questo punto di vista queste case green dovrebbero rispettare i criteri dell’efficienza energetica. Ecco perché esistono molti modelli di case ecologiche, che sono ispirati ai più importanti principi della bioarchitettura.

    Esistono per esempio delle case realizzate in tronchi di pino artico, che riescono a soddisfare alcuni criteri ecologici ed economici, apportando dei benefici anche in termini di sicurezza e di salute.

    Alcune case in legno riescono ad unire anche delle prestazioni acustiche, statiche e antisismiche di tutto rispetto. Si tratta di case in legno sia mono che plurifamiliari. Progettate per prestare attenzione al benessere abitativo in ogni senso.

    Tecnologia e design sono le due caratteristiche essenziali per la realizzazione di una casa ecologica. Il tutto è volto ad ottenere delle prestazioni elevate e dei vantaggi ambientali non indifferenti. Non dobbiamo dimenticare che le case ecologiche garantiscono un risparmio energetico adeguato, soprattutto grazie ai materiali utilizzati e alle ultime tecnologie.

    Le case prefabbricate si possono costruire in muratura o in legno, ma è soprattutto il legno a rappresentare una vera e propria svolta ecologica ed edilizia. Di solito la casa ecologica prefabbricata viene montata in due o tre mesi. Tutti i pezzi vengono trasportati in loco e assemblati sulle fondamenta.

    Possiamo scegliere di acquistare una casa chiavi in mano, cioè completamente finita, oppure da finire, acquistando soltanto la struttura.

    Il legno garantisce la stabilità e l’isolamento termico. Se poi aggiungiamo degli impianti fotovoltaici, oltre a risparmiare, possiamo fare del bene all’ambiente. Le aziende più conosciute per quanto riguarda le case prefabbricate ecologiche sono Nordeco, Wolf Haus, Haas e Rubner Haus.

    Andiamo adesso ai prezzi delle case ecologiche. Per una casa ecosostenibile è fondamentale il rapporto qualità – prezzo. Il costo di una casa ecologica varia in base a molti fattori, soprattutto se ricorriamo ad un progetto su misura. Il prezzo di base è compreso fra i 1.300 e i 1.600 euro al metro quadro.

    In ogni caso, la casa in legno si rivela più conveniente. Consideriamo anche che, attraverso la riduzione dei consumi che garantisce una casa ecocompatibile, nel giro di quattro o cinque anni riusciremo ad ammortizzare l’eventuale costo in più registrabile all’inizio.

    Le case prefabbricate in calcestruzzo permettono di risparmiare soprattutto nelle zone ad elevata escursione termica.

    In generale con le case prefabbricate possiamo risparmiare fino al 35% rispetto alle abitazioni tradizionali, anche perché queste case ecologiche non hanno bisogno negli anni di una grande manutenzione.

    Esistono degli incentivi per le case ecologiche. Già la finanziaria del 2008 aveva previsto una programmazione triennale della spesa pubblica proprio in questo senso. Di recente un’apposita manovra del Governo Monti ha previsto delle agevolazioni fiscali dedicate proprio alle case green.

    Si tratta nello specifico di detrazioni del 36% per la riqualificazione edilizia e di detrazioni fiscali del 55%, in maniera dettagliata per gli interventi di riqualificazione energetica. Questi ecoincentivi sono stati confermati per tutto il 2012.

    Foto di soilse, itmpa, stevecadman, digitaltrails, Phillip Pessar, IoW_Sparky, chicagogeek, Chris Devers, Inhabitat.

    837

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Architettura SostenibileBioediliziaCasa ecologicaEcodesignEcoincentiviEdilizia EcosostenibileEfficienza EnergeticaVivere green
    PIÙ POPOLARI