Cardamomo: proprietà benefiche e ricette

Il cardamomo ha molte proprietà benefiche e si presta alla preparazione di tante ricette. Scopriamo di più su questa pianta orientale.

da , il

    cardamomo

    Cardamodo: vediamo quali sono le sue proprietà benefiche e le ricette che si possono mettere a punto attraverso l’utilizzo di questa pianta aromatica, che ha le sue origini nell’area a est dei Balcani e nell’India. Il cardamomo è una pianta dalle straordinarie proprietà curative, che interessano soprattutto i problemi a carico del tratto gastrointestinale. Si rivela benefica anche in caso di mal di gola e di tosse e può essere un rimedio utile per contrastare l’alito cattivo e le gengive infiammate. Allo stesso tempo trova un uso molto ampio in cucina, per preparare delle ricette dal retrogusto orientale.

    Cura i problemi all’apparato gastrointestinale

    apparato gastrointestinale cardamomo

    Il cardamomo è conosciuto soprattutto per le sue proprietà efficaci nei confronti dei problemi che riguardano l’apparato gastrointestinale, a cominciare dal tratto digerente. La pianta riesce ad essere efficace per contrastare i problemi del sistema urinario e delle emorroidi ed è utile in caso di mal di stomaco e di diarrea. Risolve il gonfiore intestinale.

    8 rimedi naturali per purificare lo stomaco

    Contrasta il raffreddore

    raffreddore cardamomo

    Questa spezia orientale è molto utile anche per contrastare tutti i sintomi a carico dell’apparato respiratorio, nel caso in cui ci ammaliamo di raffreddore. Il cavo orale in particolare trae beneficio dall’impiego di questa pianta, che si dimostra utile in caso di mal di gola e di tosse.

    Scopri i rimedi naturali contro il raffreddore

    Contrasta l’alito cattivo

    alito cattivo cardamomo

    Possiamo utilizzare il cardamomo anche se soffriamo di alito cattivo. Riesce a risolvere questo problema, specialmente se mastichiamo lentamente in bocca i suoi semi.

    Cura le gengive infiammate

    gengive infiammate cardamomo

    Molto utile l’infuso di cardamomo nel trattamento delle gengive infiammate, perché riesce a lenire le irritazioni. Inoltre una tisana proprio a base di cardamomo è utile nel caso di affezioni alle vie respiratorie.

    Crema di zucca e carote

    crema zucca carote cardamomo

    Per preparare la crema di zucca e carote ci servono i seguenti ingredienti: mezza zucca, 2 carote, una patata, una cipolla, 3 cucchiai di latte vegan, brodo vegetale a piacere, 5 semi di cardamomo, menta, noce moscata, pepe bianco e sale. Puliamo gli ortaggi, tagliamoli a pezzetti e mettiamoli in una pentola, aggiungendo del brodo vegetale, menta, cipolla e cardamomo. Lasciamo cuocere per 30 minuti e frulliamo il tutto per ottenere una crema densa. Versiamo il latte vegan nell’amalgama e condiamo con sale, pepe e noce moscata.

    Carote speziate

    carote speziate cardamomo

    Vediamo come preparare le carote speziate con i seguenti ingredienti: 500 grammi di carote, chiodi di garofano, alloro, pepe, cannella, 3 semi di cardamomo, 3 bacche di ginepro, olio d’oliva, sale e noce moscata. Puliamo le carote. Facciamo scaldare l’acqua a fuoco medio e versiamo le foglie di alloro. Aggiungiamo nell’acqua il pepe, le bacche di ginepro, i chiodi di garofano e i semi di cardamomo. Poi aggiungiamo la cannella e quando l’acqua sarà ben calda versiamo le carote. Lasciamo cuocere per 20 minuti. Condiamo con sale e un filo d’olio.

    Budino di riso allo zafferano

    budino riso zafferano cardamomo

    Per preparare questa ricetta ci servono i seguenti ingredienti: 100 grammi di riso basmati, 35 ml di olio, mezza bustina di zafferano, 700 ml di acqua, 3 bacche di cardamomo, 40 grammi di mandorle, 170 grammi di zucchero di canna, 20 grammi di pistacchi, cannella in polvere. Pestiamo con un mortaio pistacchi e cardamomo. Facciamo cuocere il riso per 25 minuti, mescolando di tanto in tanto. Mettiamo insieme 100 ml di acqua con lo zucchero e poi versiamo la miscela nel riso. Facciamo sciogliere lo zafferano nell’acqua calda, uniamo l’olio al riso e le mandorle tagliate a pezzetti. Aggiungiamo l’acqua con lo zafferano e il trito di pistacchi e cardamomo. Decoriamo con la cannella.