Cannelloni di verdure vegan: la ricetta senza formaggio

Cannelloni di verdure vegan: la ricetta senza formaggio

    cannelloni di verdure vegan

    Volete preparare dei cannelloni di verdure vegan? Ecco la ricetta senza formaggio, per un primo piatto molto gustoso realizzato nel pieno rispetto degli animali. Chi l’ha detto che, con una preparazione vegan, bisogna rinunciare al gusto? Utilizzare esclusivamente ingredienti offerti dalla natura non vuol dire realizzare delle ricette molto semplici: con un po’ di creatività e con i prodotti giusti si possono mettere a punto dei piatti belli e saporiti, assolutamente da assaggiare. Questo primo piatto è la dimostrazione di come si possa creare una pietanza classica della cucina italiana con pochi ingredienti, con tante verdure e senza l’utilizzo di formaggio.

    ingredienti besciamella cannelloni di verdure

    Oltre ai cannelloni (ne serviranno 16 per 8 porzioni), dobbiamo utilizzare i seguenti ingredienti per la preparazione di una gustosa besciamella vegan: un litro di latte di soia, 100 grammi di farina integrale, 100 ml di olio d’oliva, sale, pepe e noce moscata.

    ingredienti ripieno cannelloni di verdure

    Il ripieno, anche questo rigorosamente vegan, può essere preparato con tante verdure. Vediamo gli ingredienti che ci servono, ma ricordiamoci che possiamo variare i prodotti, scegliendo i vegetali che più ci piacciono, per una preparazione ancora più personalizzata. Possiamo usare: una cipolla, 2 carote, un porro, mezzo sedano, 400 grammi di polpa di pomodoro, tofu (quantità a piacere), olio extravergine d’oliva, sale, vino bianco per sfumare. Condimenti vegan: 8 ricette da provare

    preparazione besciamella cannelloni di verdure

    La prima operazione da effettuare consiste nella preparazione della besciamella vegan. Mettiamo a cuocere a fuoco basso 100 ml di olio extravergine d’oliva e aggiungiamo 100 grammi di farina integrale. Amalgamiamo per bene gli ingredienti e, mantenendo il fuoco basso, aggiungiamo anche un litro di latte di soia. A questo punto aumentiamo il fuoco e facciamo bollire il composto, mescolando continuamente in modo da evitare che si formino dei grumi. Infine mettiamo un po’ di sale e aggiungiamo a piacere pepe e noce moscata, per condire.

    preparazione ripieno cannelloni di verdure

    Passiamo adesso alla preparazione del gustoso ripieno che andrà ad accompagnare questo primo piatto vegan. Puliamo tutte le verdure e tagliamole a pezzi. Mettiamo un po’ d’olio in una padella e facciamo soffriggere la cipolla. Dopo qualche secondo aggiungiamo anche la carota tagliata a fettine, il porro e il sedano. Proseguiamo la cottura per almeno 10 minuti, per rendere le verdure abbastanza cotte, e sfumiamo con del vino bianco. Solo a questo punto possiamo aggiungere la polpa di pomodoro. Facciamo cuocere per mezz’ora e, se vogliamo, aggiungiamo un pizzico di zucchero di canna. Mettiamo anche del sale e del pepe. A parte facciamo a piccoli pezzi il tofu e poi mescoliamolo alle verdure e alla besciamella vegan preparata in precedenza.

    fase finale cannelloni di verdure

    Non ci resta che riempire i cannelloni con il composto che abbiamo realizzato e metterli su una teglia. Prima di infornare mettiamo su di essi uno strato di besciamella veg e facciamo riposare la pasta per qualche ora. Mettiamo infine in forno a 180 gradi per mezz’ora. Scopri le 10 migliori ricette vegan con gli spinaci

    808

    PIÙ POPOLARI