Cani e gatti a Rho vivono a 5 stelle

Cani e gatti a Rho vivono a 5 stelle

Cani e gatti vengono spesso abbandonati con l’arrivo della bella stagione, e al loro arrivo in strutture di ricovero la situazione non migliora affatto

da in Animali Domestici, Cani, Gatti, Immagini Animali, Protezione Animali
Ultimo aggiornamento:

    Molti canili, purtroppo, non assomigliano nemmeno lontanamente a quello che dovrebbe essere un luogo di rifugio e di accoglienza per animali abbandonati e maltrattati. Alcuni di essi, infatti, assomigliano molto più verosimilmente a una prigione, un luogo di detenzione dove il povero animale domestico -già provato dal fatto di essere stato lasciato solo dai suoi padroni- deve subire altri momenti difficili. Non è così, però, a Rho, nella struttura “Dimensione Animale”: qui, infatti, cani e gatti abbandonati sono coccolati, ben trattati e amati.

    Il centro di accoglienza per animali domestici è posizionato proprio nel centro urbano, alle spalle del cimitero, all’interno di una struttura che si sviluppa in 400 metri quadrati: sono ben 90 quelli a disposizione di cuccioli di cani, e tutto il resto è a pensata per la vita dei gatti. Sono più di una quarantina i volontari tra giovani e anziani, donne e uomini, che lavorano nella struttura e che con amore, dedizione e passione si prendono cura di questi animali come fossero i loro animali di casa. Il Comune diede lo spazio in gestione a tre donne del paese nel 2002, ed è da allora che Paola, Doriana e Monica si occupano con premura dei piccoli ospiti della struttura. “Dimensione Animale” è ormai un ricovero così noto e conosciuto che le segnalazioni arrivano anche da fuori Milano: le persone telefonano per raccontare di animali nella spazzatura, in mezzo alla strada, persino nei water o appena gettati da un’auto o ancora raccolti da una discarica, proprio come anche loro fossero rifiuti ingombranti da far sparire.

    Sono le stesse donne che si occupano del centro ad andarli personalmente a recuperarli, e a studiarli: devono infatti superare il trauma dell’abbandono prima di poter condividere lo spazio e la vita con altri quattro zampe.

    Devono anche poter riabituarsi alla presenza di altri esseri umani e ricominciare a fidarsi di loro, anche per poter dare loro le cure mediche di cui necessitano. Solo allora possono poter essere integrati nella comunità, e registrati. I gatti sono solitamente un centinaio, numero che può arrivare fino a 300 nel periodo della riproduzione, in cui i padroni sconsiderati li considerano una scocciatura troppo impegnativa da gestire.

    Scopo di “Dimensione Animale” e del lavoro di tanti volontari è comunque quello di trovare una nuova casa a questi animali, e prepararli a questo. La struttura apre le porte al pubblico il sabato e la domenica dalle 15,30 alle 17, ma è possibile fissare appuntamenti in altri momenti oppure fare un’adozione a distanza, al costo di 25 euro l’anno. Rispetto alla vendita on-line (spesso illegale) di animali e per aiutare a contrastare l’allarme cani randagi -in Italia arrivati ormai a mezzo milione-, che ne dite di farsi un giro?

    487

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Animali DomesticiCaniGattiImmagini AnimaliProtezione Animali
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI