Caldo africano in Italia, solo una breve tregua

Caldo africano in Italia, solo una breve tregua

Sardegna giornata di caldo record

Il caldo africano in Italia ha deciso di concederci sono una breve tregua, che interessa in particolare il nord Italia, anche se al centro sud Caronte continua a far sentire la propria azione. Per il momento al nord ci sono dei temporali che fanno respirare un po’, ma la situazione è destinata a peggiorare nei prossimi giorni, specialmente nel fine settimana, quando l’anticiclone africano prenderà di nuovo il sopravvento, facendo arrivare le temperature intorno ai 42 – 44 gradi. Non meno indifferenti sono i temporali e i nubifragi a livello locale che si manifesteranno entro sera.

A cura di Gianluca Rini

Le precipitazioni interesseranno Piemonte e Lombardia, Alpi e Prealpi, coinvolgendo in parte anche la Liguria e il Veneto. Nelle altre regioni il caldo continua a farsi sentire, con temperature intorno ai 37 – 38 gradi. In Veneto ci si assesta sui 34 gradi, ma che vengono percepiti come 40 a causa dell’elevato tasso di umidità.

Nel fine settimana del 7 e dell’8 luglio Caronte si rafforzerà, per far sentire un effetto di caldo particolarmente intenso fra il 10 e il 12 luglio, che interesserà soprattutto la Sardegna, la Sicilia e tutte le regioni meridionali, traghettando l’estate piena ormai a metà del mese di luglio.

Da tenere presente che anche giovedì 5 luglio al nord si faranno sentire altri temporali, che daranno un po’ di tregua al caldo africano. I temporali di giovedì interesseranno soprattutto il Piemonte, la Lombardia, la Val Padana, le Alpi, le Prealpi, il Veneto e la zona di Ferrara e dell’Emilia.

Temporali locali si registreranno sempre giovedì sugli Appennini, interessando anche la Romagna e le Marche.

335

Segui Ecoo
Continua a leggere >>

Lun 02/07/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Opebacco 15 giugno 2012 00:00

scusate ma di questi allarmismi e sensionalismi per un po di caldo ne faremo volentieri a meno.
se volete il fresco andate in svezia!! banana joe!!

Rispondi Segnala abuso
Cesara 23 giugno 2012 19:36

A malincuare aspettiamo Caronte che ci traghetterà all’Inferno. Speriamo andata e ritorno e non in eterno. Auguriamoci che non ci sia uno sciopero dei mezzi nel mentre, altrimenti saremo tutti rosolati.

Rispondi Segnala abuso
Luca 24 giugno 2012 05:30

Wow che scoop, d’estate fa caldo!

Rispondi Segnala abuso
Andrea 24 giugno 2012 12:30

Basta con tutti questi allarmismi, è estate, fa caldo, si sa, cosa c’è di nuovo? CI sono state tante estati più calde e tante più fredde di questa, pensate un attimo che ci sono anche persone che a leggere tutte queste notizie ingigantite potrebbero soffrirne.. Boh, sarò strano io…..

Rispondi Segnala abuso
Seguici