Caldaie a pellet: prezzi e modelli [FOTO]

Caldaie a pellet: prezzi e modelli [FOTO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Caldaie a pellet: modelli e prezzi

Le caldaie a pellet si configurano come un’ottima soluzione per provvedere ad un riscaldamento domestico ecologico. Il pellet infatti ha un impatto ambientale basso. La materia prima utilizzata è soprattutto il legno: residui della lavorazione industriale o della gestione forestale. Tra l’altro il pellet ha un’elevata densità energetica e quindi rappresenta davvero una grande alternativa ai combustibili di origine fossile. Ci sono vari modelli di caldaie a pellet, ciascuno dei quali ha un prezzo specifico. Vediamo insieme caratteristiche e prezzi delle caldaie a pellet.

  • Caldaie a pellet
  • Caldaie a pellet, funzionamento semplice: Practika
  • Caldaie a pellet nuove: Logika
  • Caldaie a pellet, le migliori: Idrobox 25
  • Caldaie a pellet Nordica: TP30

Modelli e prezzi di caldaie a pellet

Esaminando i vari modelli di caldaie a pellet disponibili sul mercato, ci accorgiamo che ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le esigenze. Cominciamo dalla SFP 22 kW, che è una caldaia a pellet in ghisa, per avere la massima resistenza nel tempo. Lo scarico dei fumi è situato nel retro e il bruciatore viene gestito in maniera elettronica. Questa caldaia costa 3.600 euro esclusa iva.

Molto interessante è anche il modello di caldaia a pellet SFP 30 kW, che ha un prezzo di 3.800 euro più iva. Le caratteristiche sono molto simili al modello SFP 22 kW. Si distingue per la sua capacità energetica, tenendo conto che la capacità di stoccaggio pellet è di circa 145 chilogrammi.

Se vogliamo spendere qualcosa in più, possiamo ricorrere alla caldaia a pellet Variom 33. Costa 8.150 euro più iva. Si tratta di una caldaia a pellet di nuova generazione, che si presta molto bene a riscaldare più di 230 metri quadri. I passaggi dei fumi sono verticali, in modo che la cenere possa raccogliersi nell’apposito vano. Il suo bruciatore è equipaggiato di un sistema meccanico di pulizia dei residui.

C’è anche un altro modello da tenere in considerazione. Si tratta della caldaia a pellet SFP 42 kW. Presenta un’estrema compattezza del gruppo composto da caldaia e serbatoio e ha 260 chilogrammi di capacità del serbatoio stesso. Il suo prezzo è di 3.540 euro più iva.

Vediamo quali sono gli altri modelli di caldaie a pellet: Idrobox 25, Idrobox 30, Compact 18, Compact 24, Compact 35, Logik 35 kW, Serena 34 kW, Serena 52 kW, La Nordica LP14, La Nordica TP30, La Nordica Lp30, La Nordica LP20, Edilkamin Atlanta, Basic, Ottawa, Calgary, Orlando, EK 29, EK 45, Red 365 Compact, Practika, Variomatic, Logika e Logika Refill.

Pellet: combustione e fumi

Il pellet produce una ridotta quantità di fumi. Perché questi non siano inquinanti, il pellet deve contenere soltanto legno. Tuttavia il sistema di riscaldamento a pellet è più vantaggioso del semplice bruciare la legna, perché garantisce una maggiore efficienza energetica.

I fumi di scarico derivati dalla combustione del pellet contengono varie sostanze: anidride carbonica, ossigeno, vapore acqueo e ceneri. Solo in piccola percentuale ci sono diossido di zolfo e nitrogeno.

La qualità del pellet dipende da diversi fattori, fra i quali incidono il tipo di essenza, la modalità di essiccamento, la modalità di macinazione e lo stato di conservazione. E’ bene scegliere opportunamente il tipo di legno e in particolar modo verificare che non contenga vernici o sostanze sintetiche.

GUARDA I NOSTRI FOCUS:

Biocamini: prezzi e modelli
Stufe bioetanolo: prezzi, costi e consumi
Stufe elettriche a basso consumo energetico: prezzi e modelli
Stufe a legna: quali scegliere per non inquinare
Stufe a pellet: prezzi e modelli

Foto iniziale di Alternative Heat

631

Vedi anche:

L'uomo e la distruzione dell'ambiente in un video

La Terra prima dell'arrivo del'uomo aveva un certo equilibrio. Dalla sua comparsa l'uomo ha iniziato a sfruttare le risorse naturali senza nessun rispetto per quell'equilibrio naturale. Il mondo è diventato un cimitero. Sulle note di "In the Hall of the Mountain King" di Edvard Grieg questo video osserva la distruzione del nostro bellissimo pianeta per colpa delle scelte scellerate dell'essere umano. La clip è stata prodotta da Steve Cutts.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 06/11/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici