Blocco traffico domenica 9 giugno: iniziative e orari dello stop alle auto

Blocco traffico domenica 9 giugno: iniziative e orari dello stop alle auto

Il blocco traffico di domenica 9 giugno a Milano potrebbe essere l’ultimo per quest’anno

da in Blocco del traffico, Mobilità Sostenibile
Ultimo aggiornamento:

    Giornata blocco del traffico a Milano


    Il blocco traffico di domenica 9 giugno è l’ultimo previsto a Milano. Si tratta del quarto appuntamento con DomenicAspasso 2013. Vediamo insieme quali sono tutte le iniziative e gli orari stabiliti per lo stop alle auto. In particolare il divieto di circolazione va dalle 10 alle 18, all’insegna di una giornata ecologica, dedicata per intero alla sostenibilità ambientale.

    Alcuni mezzi possono circolare liberamente. Si tratta delle auto elettriche, di quelle della Polizia, delle forze armate, dei vigili del fuoco, della Protezione Civile, dei veicoli di soccorso e utilizzati per ogni emergenza e di quelli dotati dello specifico contrassegno per il trasporto degli invalidi. Via libera anche ai taxi e ai trasporti pubblici. Questi ultimi verranno potenziati, anche perché a disposizione dei cittadini c’è la possibilità di viaggiare per tutta la giornata sulla rete urbana Atm con un solo biglietto. Si potranno utilizzare anche le biciclette del BikeMi con un abbonamento giornaliero (SCOPRI TUTTE LE POTENZIALITA’ DEL BIKEMI).

    Il blocco traffico del 9 giugno è dedicato ai temi della raccolta differenziata, del riciclo, del riuso e del baratto. Si è deciso, sempre per limitare i costi, di eliminare dal programma gli eventi gratuiti per le piscine pubbliche di MilanoSport e per le visite ai musei. L’evento principale è costituito dal Festival del Riuso e del Baratto, che si terrà in piazza Beccaria dalle 10:30 alle 17:30. La manifestazione è stata organizzata da Federambiente, Amsa e Rete Operatori dell’Usato.
    L’occasione è quella giusta per far partire anche il concorso Cartavince. In sostanza sono stati selezionati dal consorzio Comieco 54 palazzi, che saranno tenuti sotto controllo per un mese. Alla fine saranno premiati i cittadini che si sono dimostrati più attenti nella raccolta e nel riciclo di carta e cartone. Sono previsti degli incentivi di 1.000, 2.000 e 4.000 euro.

    Dalle 10 alle 12, presso i giardini di “Cilindro”, le scrittrici Carla Bernardi e Lalla Fumagalli spiegheranno in modo dettagliato la storia, le architetture e le specie botaniche presenti nel luogo. Il ritrovo è previsto per le 10 davanti alla statua di Cavour, all’angolo tra Manin e Palestro. A mezzogiorno chi vorrà potrà anche dedicarsi ad un picnic sul prato. Dalle 10:30 alle 18:30 a Palazzo Marino ci sarà l’iniziativa “Bambino in musica”. E’ una festa, alla quale possono partecipare tutti i bambini: si giocherà, si salterà e si ballerà con due animatori. Alle 11:30, alle 15:30 e alle 17 si esibirà un attore in abiti medievali, che svolgerà il ruolo di cantastorie.
    Dalle 10:15 alle 18:30 è prevista una biciclettata, per scoprire i navigli del capoluogo lombardo, facendo tappa alla mostra fotografica “Naviglio, cuore di Milano”. Il percorso è di 7 chilometri e impiegherà circa due ore. Chi vuole partecipare deve farsi trovare alle 10:15 in piazza Cadorna. Ci si deve iscrivere obbligatoriamente entro il 6 giugno, pagando 1 euro per l’assicurazione (QUI IL PROGRAMMA DEL 9 GIUGNO).

    Inizialmente il calendario del blocco traffico a Milano prevedeva anche degli altri appuntamenti, ma adesso si è deciso di porre termine alle domeniche ecologiche, anche per quanto riguarda quelle che erano state indicate per il prossimo autunno. Il motivo sarebbe derivato dall’insufficienza delle risorse economiche. Ma quanto costa una DomenicAspasso? E’ stato calcolato che la spesa è pari a circa 250.000 euro. Tra l’altro il tutto scatena diverse polemiche e malumori fra gli abitanti. Anche questa volta, con la decisione di annullare le prossime giornate green, comunque, non sono mancate le discussioni. Per il momento rimane aperta ogni incertezza.

    718

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Blocco del trafficoMobilità Sostenibile
    PIÙ POPOLARI