Biocarburanti: i voli aerei grazie alle piante messicane

Biocarburanti: i voli aerei grazie alle piante messicane

Altre novità sul fronte dei biocarburanti, un settore dove le sperimentazioni non mancano di certo

da in Biocarburante, Impatto Zero, Innovazione, piante
Ultimo aggiornamento:

    Biocarburanti

    Altre novità sul fronte dei biocarburanti, un settore dove le sperimentazioni non mancano di certo. Questa volta l’ultima frontiera innovativa si è spostata in Messico, dove un team di ricercatori sta cercando di spingere nei confronti dell’applicazione dello sviluppo di un biocarburante a base di jatropha, che potrebbe consentire ai velivoli locali di poter effettuare viaggi abbattendo l’impatto ambientale nocivo.

    Tra i principali sostenitori di tale percorso ecosostenibile vi è la compagnia aerea Interjet, che ha infatti già dato il via a un primo volo che ha utilizzato uno speciale carburante composto per quasi un terzo da materiale sostenibile ottenuto mediante la lavorazione della jatropha.

    L’azione della Interjet ben si colloca all’interno del programma di sviluppo introdotto dal governo messicano, che sta cercando di stimolare la crescita ecocompatibile della nazione mediante sostegni, anche finanziari, ai progetti maggiormente meritevoli.

    Il volo di collaudo effettuato dalla Interjet, leggiamo da quanto riportato sul magazine Rinnovabili.it, è il risultato di studi e sperimentazioni della durata di oltre due anni, che hanno fatto tagliare un nuovo traguardo nella storia dei biocarburanti nazionali.

    234

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BiocarburanteImpatto ZeroInnovazionepiante
    PIÙ POPOLARI