Bill Clinton uomo dell’anno 2010 per gli animalisti

Bill Clinton uomo dell’anno 2010 per gli animalisti

Bill Clinton ha vinto il premio Uomo dell'anno 2010

da in Alimentazione Sana, Cucina Naturale, Tutela Ambientale, Animalisti
Ultimo aggiornamento:

    bill clinton

    Bill Clinton è stato eletto uomo dell’anno 2010. O almeno, questo è stato il decreto degli animalisti che si sono riuniti per dare l’interessante riconoscimento al politico statunitense. Nei giorni scorsi la giuria animalista della PETA ha deciso di conferire all’ex presidente degli Stati Uniti d’America questo premio per un motivo validissimo, che per la tradizione culinaria americana contemporanea è assolutamente una cosa impensabile. Coraggioso il buon Bill a rinunciare a… scopriamolo insieme!

    Il celebre uomo di politica americano ha vinto il titolo per aver scelto di passare dagli hot dog alla verdura. Un semplice cambio di stile di vita che, in una federazione di Stati come gli USA suona quasi come un affronto alla cultura. Essendo gli statunitensi abituati al cosiddetto “junk food“, ovvero cibo spazzatura, il fatto che Clinton sia passato ad un’alimentazione sana stona.

    Naturalmente, in positivo!

    Attualmente l’ex Presidente, che è stato per molti anni estimatore dei fast food, è passato ad essere vegano, ovvero ha rinunciato sia a cibarsi di carne sia a mangiare prodotti derivati dagli animali, oltre che ovviamente rifiutare categoricamente le pellicce. A lui vanno anche i nostri complimenti!

    243

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione SanaCucina NaturaleTutela AmbientaleAnimalisti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI