Biglietti per la festa della mamma fai da te: 30 idee di riciclo creativo [FOTO & VIDEO]

Biglietti per la festa della mamma fai da te: 30 idee di riciclo creativo [FOTO & VIDEO]

Possiamo creare tanti biglietti per la festa della mamma fai da te ricorrendo al riciclo creativo di differenti materiali: perline, carta, cartoncino, tovaglioli, stoffa

da in Festa della mamma, Riciclo, Riciclo Carta, Riciclo Creativo, Vivere green, ecotendenze
Ultimo aggiornamento:

    Possiamo preparare tanti biglietti per la festa della mamma fai da te. Il tutto grazie al riciclo creativo, che costituisce sempre una pratica da non dimenticare nemmeno nelle ricorrenze più importanti. Volete qualche idea a questo proposito? Vi proponiamo dei lavoretti semplici, che si possono mettere a punto con il recupero dei più svariati materiali, tutta roba che avete sicuramente a casa. Quindi non buttate niente e seguiteci nei procedimenti.

    Quando abbiamo a disposizione delle perline, che ci avanzano magari da qualche vestito che non indossiamo più, ricordiamoci di non gettarle nella spazzatura. È, infatti, opportuno conservarle per creare delle cartoline decorate. Ci servono delle perline anche di plastica, un cartoncino, della colla gel e dei pennarelli colorati. Si tratta di un’idea che possono mettere in atto anche bambini più piccoli. D’altronde non richiede per forza una grande manualità o una spiccata precisione. Il tutto si dimostra veramente intuitivo. Basta disegnare dei fiori di tinte diverse e poi applicare su ciascuno di essi una pallina, che va a simulare la parte centrale, attorno alla quale si raccolgono i petali.

    Avete presente la carta velina che si utilizza per le operazioni di taglio e cucito? Anche questa può essere riutilizzata. Possiamo, ad esempio, predisporre delle cartoline augurali che riportano al centro una composizione di tulipani. I contorni floreali vanno tracciati prima con matita sulla carta e poi ritagliati con le forbicine e disposti l’uno dentro l’altro. Con uno spillo li incolliamo nel mezzo di un cartoncino, in modo da ottenere una sorta di ventaglio. Ecco pronta la nostra creazione!

    I pezzetti di stoffa che ricaviamo dei nostri lavori di cucito possono rappresentare il punto di partenza per mettere a punto dei biglietti simpatici. Per esempio, molto divertente è quello che vuole riprodurre un arcobaleno. In questo caso ci servono tante strisce. Vanno bene anche quelle con le fantasie più bizzarre, per ottenere un effetto molto accattivante. Tutte le listarelle devono essere incollate su un cartoncino bianco, per ottenere una composizione veramente deliziosa.

    Per il resto, non dobbiamo fare altro che aspettare che il tutto sia asciutto, in modo da poter scrivere il nostro più originale pensiero di affetto.

    Vi piacerebbero dei messaggi costruiti con i tovaglioli? Detto, fatto. Dobbiamo procurarci tante salviette colorate, delle pinzette e della colla liquida, un cartoncino e dei pennarelli. Tutti i pezzi di carta vanno ritagliati, dando ad essi una forma che si avvicina il più possibile a quella di un fiore. Puoi devono essere immersi nella colla e appiccicati ad uno ad uno, in modo sparso, su un cartoncino, che costituisce la base del biglietto. Per disegnare i gambi utilizziamo le matite colorate. Una volta che l’impasto colloso si è rappreso, possiamo scrivere ciò che desideriamo.

    Che ne dite di un bel lavoretto con il collage? Possiamo utilizzare tantissimi materiali differenti, tutti da riciclare, in modo da realizzare un cuore, che garantisce l’opportunità di dimostrare che cosa sappiamo fare con le nostre mani. Non è detto che i regali per la festa della mamma debbano essere quelli già pronti, che si acquistano nei negozi. In fin dei conti basta ricorrere alla propria creatività. Su di un cartoncino ritagliamo una forma a cuore, che incolliamo su un foglio di carta, in modo da formare una specie di cornice, che racchiude un’immagine con uno scorcio di natura. Possiamo abbellire con il cielo azzurro fatto di carta crespa, con una staccionata ricavata dal velluto e diverse farfalle fatte con pezzettini di seta. Vedrete che successo!

    Si sa che la plastica è uno dei principali responsabili dell’inquinamento ambientale. Possiamo contribuire ad evitare il problema, recuperando le bottiglie vuote. Anche con queste si possono mettere a punto delle belle cartoline. Come fare? Bisogna tagliuzzare tutti i contenitori, per ricavarne delle stelline. Queste ultime vanno incollate su un cartoncino, sul quale abbiamo disegnato uno straordinario cielo notturno. L’atmosfera è speciale, perché sono visibili i riflessi che la plastica assume alla luce del sole o di una lampada. Davvero splendido!

    Guarda anche:

    Lavoretti per la festa della mamma con materiale riciclato: 5 idee [FOTO]
    Riciclo creativo carta: 5 idee veloci da realizzare [FOTO]

    Foto di: sweet lil’ bunny, EverBlooming1, Oh Geez! Design, mintlipgloss, gemacrafts, j.lee43, mmmcrafts, Kimberly Mahr, ericskiff, scrapbit, maiatomlinson, Valerie Reneé, Silvia Orozco, Woodleigh School, Etsy Ketsy, massdistraction, Hannah Banana from Canada, prayingmother, debbilytle, Nuwandalice, wingless warrior, prayingmother, pengrinâ, CraftyGoat, ambees, ShapeThings, Elizabeth/Table4Five.

    1135

    Lavoretti per la festa della mamma
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festa della mammaRicicloRiciclo CartaRiciclo CreativoVivere greenecotendenze
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI