Biciclette: BikeMI punta al record per il 2010

Biciclette: BikeMI punta al record per il 2010

La bicicletta rappresenta già da tempo in diversi paesi europei la soluzione per un trasporto urbano pulito, ecocompatibile e, non ultimo, poco rumoroso

da in Bicicletta Elettrica, Sviluppo Sostenibile, Monitoraggio ambientale
Ultimo aggiornamento:

    Non è una novità. La bicicletta rappresenta già da tempo in diversi paesi europei la soluzione per un trasporto urbano pulito, ecocompatibile e, non ultimo, poco rumoroso. In tal senso la città di Milano intende promuovere ulteriormente il servizio BikeMi, già attivo da qualche mese.

    Eco dalle Città riporta la decisione voluta dal comune di Milano per quel che riguarda il trasporto sulle due ruote. Dal prossimo settembre il servizio di bike sharing sarà potenziato: le bici-stazioni passeranno da 100 a 350 e le biciclette da 1400 a 5000. Il servizio ha avuto un boom notevole negli ultimi mesi tanto che il numero degli abbonati ha toccato quota 10.000.

    Ogni giorno si registrano in media 2500 prelievi di biciclette dalle varie stazioni dislocate sul territorio urbano del centro città, con punte anche di 3600 utilizzi.

    Segno evidente che ai milanesi la bici piace e ne sono ampiamente soddisfatti. L’amministrazione meneghina intende ampliare il servizio, specialmente creando stazioni di bici alle fermate della metropolitana poiché il bike sharing si integra perfettamente con i servizi di trasporto pubblico.

    203

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bicicletta ElettricaSviluppo SostenibileMonitoraggio ambientale
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI