Auto elettriche: ”Taxi Milano” a emissioni zero

Auto elettriche: ”Taxi Milano” a emissioni zero

E' stato presentato a Milano il prototipo del taxi ecologico chiamato "Taxi Milano"

da in Auto Elettriche, Emissioni, Impatto ambientale, Impatto Zero, Veicoli Elettrici
Ultimo aggiornamento:

    auto elettriche Taxi Milano

    Le auto elettriche ad emissioni zero assumono una grande importanza anche nel momento in cui riescono a costituire una valida alternativa al trasporto urbano. E’ il caso del Taxi Milano, il nuovo prototipo di mezzo di trasporto ecologico che tra qualche anno sarà a disposizione di coloro che vorranno muoversi in città utilizzando questo servizio. La presentazione di questo nuovo prototipo di taxi è avvenuta un mese fa, nel corso della fiera dell’auto di Hannover, da parte della cancelliera Angela Merkel e qualche giorno fa il primo modello di questo nuovo taxi ecologico è stato presentato ufficialmente anche a Milano.

    E’ stato il sindaco della città Letizia Moratti a fare un giro di prova su questo nuovo taxi. La riduzione delle emissioni è infatti un obiettivo che si può e si deve tentare di raggiungere anche nel caso del trasporto pubblico, grazie anche all’introduzione di auto elettriche come questa della quale stiamo parlando.

    Il rispetto per l’ambiente infatti nasce anche proprio da queste novità interessanti. Il prototipo del Taxi Milano ad emissioni zero è realizzato dall’azienda automobilistica Volkswagen e si presenta in una veste colorata di verde e nero, le tinte predominanti nei taxi che qualche decennio fa circolavano per Milano.

    Il taxi sfrutta un motore elettrico ad impatto zero, può raggiungere una velocità di 120 km orari, con un pieno può fare fino a 300 km di strada e presenta la particolarità di non avere un posto libero per il passeggero accanto all’autista.

    Sarà lì infatti che potranno essere sistemati gli eventuali bagagli di chi salirà sull’auto elettrica.

    Sarà il 2013 l’anno in cui i primi taxi di questo tipo potranno essere utilizzati pienamente nella città. Il sindaco ha affermato anche che è una priorità fondamentale anche la realizzazione di 200 stazioni di rifornimento per le auto elettriche entro la fine dell’anno in corso.

    Immagine tratta da: www.motori24.ilsole24ore.com.

    389

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheEmissioniImpatto ambientaleImpatto ZeroVeicoli Elettrici
    PIÙ POPOLARI