Auto elettriche: stime molto positive da Cina e Taiwan

Auto elettriche: stime molto positive da Cina e Taiwan

Dalla Cina e da Taiwan giungono stime molto positive circa lo sviluppo delle auto elettriche

da in Auto Ecologiche, Auto Elettriche, Auto Ibride, Veicoli Elettrici
Ultimo aggiornamento:

    Auto elettriche

    Nelle ultime ore dalla Cina e da Taiwan sono giunte notizie molto positive circa lo sviluppo del segmento delle auto elettriche su fronte internazionale. I produttori auto dei due Paesi sono infatti convinti che l’industria delle auto elettriche e delle auto ibride possa raggiungere complessivamente un valore pari a 100,5 miliardi di dollari negli anni fiscali 2014-2015.

    Il numero stimato è il prodotto di una previsione di vendita pari a 4-5 milioni di unità ecologiche su quattro ruote per il periodo considerato. Una previsione che alcuni analisti giudicano già come troppo prudenziale, con la Deutsche Bank che, in tal proposito, afferma che nel 2015 verranno vendute oltre 5,6 milioni di auto elettriche e ibride, per un volume che salirà a 17,3 milioni nel 2020.

    Insomma, qualsiasi sia la stima, ciò che sembra una buona notizia è che le stime danno l’industria dei veicoli elettrici in forte crescita, rafforzata da nuovi modelli che verranno rilasciati nel corso dei prossimi mesi, trainati probabilmente dal presumibile successo della Leaf di Nissan, della iMiEV di Mitsubishi e della Ion di Peugeot.

    Durante le prossime settimane alcune tra le principali società di consulenza dovrebbero aggiornare le proprie stime sullo sviluppo di questo settore automotive.

    Vi terremo informati su tali evoluzioni.

    253

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheAuto ElettricheAuto IbrideVeicoli Elettrici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI