Auto elettriche: Mitsubishi sigla accordo per promozione veicoli ecologici

Mitsubishi sigla accordo con Singapore, al quale cederà 25 veicoli elettrici iMiev

da , il

    iMiev, l'auto elettrica di Mitsubishi

    Mitsubishi Motor, in collaborazione con la Cycle & Carriage Automotive PTE Limited, ha siglato un accordo con il governo di Singapore, finalizzato a promuovere l’utilizzo dei veicoli elettrici. Stando a quanto contenuto nell’intesa, Mitsubishi, attraverso il proprio distributore, fornirà 25 veicoli ecologici i-Miev al Paese, utili per una serie di procedure di test che avranno come principale obiettivo quello di incentivare la predisposizione infrastrutturale e commerciale per lo sbarco in grande stile delle auto ecologiche sopra ricordati.

    Soddisfazione è giunta da entrambe le parti per la conclusione dell’accordo. In particolare, fonti ufficiali governative fanno sapere che anche grazie alla collaborazione con Mitsubishi il Paese potrà portare avanti i propri studi in maniera più celere sul campo dei sistemi di gestione delle infrastrutture elettriche.

    Attualmente Mitsubishi vende le proprie auto ecologiche in Giappone, in Hong Kong e in Australia, con progetti di espansione della propria offerta commerciale in tutto il pianeta.

    Per quanto concerne Mitsubishi Motor, il presidente della compagnia, Osamu Masuko, è dichiarato di essere orgoglioso di poter prendere parte a questo nuovo piano di sviluppo del segmento automotive ecologico in Singapore, grazie alla quale potrà ulteriormente valutare le performance della i-Miev.