Auto elettriche: la iMiev di Mitsubishi in 15 Paesi europei

Auto elettriche: la iMiev di Mitsubishi in 15 Paesi europei

Dopo il mercato nordamericano, la Mitsubishi ha intenzione di espandere le proprie offerte commerciali nel comparto delle auto ecologiche anche in Europa, continente nel quale si appresta ad entrare in grande stile, con l'offerta commerciale della propria iMiev in 15 diverse nazioni, dove auspica un buon ritorno in termini di immagine e di ricavi derivanti da questo settore in espansione

da in Auto Ecologiche, Auto Elettriche, Veicoli Elettrici
Ultimo aggiornamento:

    Auto elettrica

    Dopo il mercato nordamericano, la Mitsubishi ha intenzione di espandere le proprie offerte commerciali nel comparto delle auto ecologiche anche in Europa, continente nel quale si appresta ad entrare in grande stile, con l’offerta commerciale della propria iMiev in 15 diverse nazioni, dove auspica un buon ritorno in termini di immagine e di ricavi derivanti da questo settore in espansione.

    La iMiev, ricordiamo, è un’auto completamente ecologica, nata per migliorare l’impatto ambientale urbano attraverso una mobilità perfettamente ecocompatibile, e l’azzeramento definitivo delle emissioni di co2 durante le fasi di accensione del motore e di circolazione in ambito cittadino.

    L’auto in questione è pertanto proposta da Mitsubishi come la soluzione per la mobilità ecosostenibile, nell’auspicio che possa concorrere in maniera efficace con i principali competitors del comparto, Leaf di Nissan in testa.

    La società giapponese ha avviato i processi produttivi europei di questo veicolo nel corso dello scorso mese di ottobre, con la previsione di produrre almeno 2.500 esemplari nei primi tre mesi di avvio delle linee delle fabbriche del vecchio Continente.

    I primi Paesi che dovrebbero beneficiare delle nuove offerte commerciali di Mitsubishi, stando a quanto riportato dalla stampa internazionale, dovrebbero essere Serbia, Slovenia, Turchia e Finlandia.

    248

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheAuto ElettricheVeicoli Elettrici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI