Auto elettriche: Kestrel, il veicolo ecologico di canapa

Auto elettriche: Kestrel, il veicolo ecologico di canapa

La Kestrel è una nuova auto elettrica completamente ad impatto zero progettata a realizzata da un’azienda automobilistica canadese, realizzata con un materiale derivato dalla pianta della canapa

da in Auto Ecologiche, Auto Elettriche, Impatto ambientale, Mobilità Sostenibile, Primo Piano, Veicoli Elettrici
Ultimo aggiornamento:

    auto ecologiche kestrel canapa

    In tema di auto elettriche, delle novità molto interessanti arrivano da parte dell’azienda canadese Motive Industries, la quale ha messo a punto il progetto per la realizzazione di un’auto elettrica composta da materiale derivato dalla pianta della canapa. Un’idea abbastanza originale che rappresenta una novità anche dal punto di vista delle tematiche ecologiche applicate ad una vera e propria mobilità sostenibile. Il veicolo ecologico in questione, chiamato Kestrel, attualmente è entrato in piena fase di test e promette davvero bene per il futuro, nel momento in cui il prodotto ecologico verrà commercializzato.

    L’auto elettrica Kestrel è realizzata dall’azienda automobilistica canadese con un materiale derivato anche dalla pianta della canapa, composto con altre sostanze, che consente la creazione di un materiale composito, leggero e facile da produrre anche in grande scala. La leggerezza è qualcosa di molto importante nell’ambito dei mezzi di trasporto ecologici, visto che consente al veicolo a basso impatto ambientale di muoversi con maggiore facilità, consumando meno allo stesso tempo.

    Sarà l’azienda AITF a coltivare la canapa necessaria alla produzione dell’auto ecologica in questione. La Kestrel, la nuova auto ad impatto zero, ha un motore elettrico che le permette di andare fino a 90 km/h, percorrendo fino a 160 km.

    Si tratta di un importante passo in avanti verso la creazione di un nuovo prodotto ecosostenibile che sicuramente si aggiungerà a tutti gli altri mezzi di trasporto green attualmente in fase di progettazione o già realizzati da parte di molte case automobilistiche di tutto il pianeta.

    330

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheAuto ElettricheImpatto ambientaleMobilità SostenibilePrimo PianoVeicoli Elettrici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI