Asteroide visibile dalla Terra: oggi il passaggio

Asteroide visibile dalla Terra: oggi il passaggio

A mezzanotte, stanotte, passerà vicino alla Terra l'asteroide LZ1

da in Sviluppo Sostenibile
Ultimo aggiornamento:

    asteroide terra

    L’asteroide LZ1 è uno di quei corpi celesti che si trova vicino alla Terra, secondo la definizione che ne hanno dato gli astronomi. Proprio questa sera dovrebbe passare a poca distanza dal nostro pianeta e molto probabilmente potrà essere osservato. Forse anche si potranno fare delle splendide fotografie. La distanza a cui passerà dalla Terra è pari a 5 miliardi di chilometri, una distanza che può essere in tutto e per tutto paragonata a quella che intercorre fra la Terra e la Luna, moltiplicata per dodici volte. Sembrerebbe una distanza enorme, ma in realtà è quanto ci vuole perché l’asteroide sia visibile dal nostro pianeta.

    I più ansiosi non avranno nulla da temere, in quanto non c’è nessun rischio di impatto o di altro pericolo per la Terra. Avremo però la possibilità di assistere ad uno spettacolo della natura meraviglioso e in questo modo di riflettere su ciò che di più splendido ci riserva il nostro universo.

    Ancora una volta i fenomeni astronomici si mostrano a noi in tutta la loro sostanza. Molti club astronomici si stanno organizzando per poter assistere al passaggio dell’asteroide LZ1.

    Addirittura su qualche sito internet sarà predisposta un’osservazione in diretta grazie ad un telescopio predisposto sulle isole Canarie.

    E’ il caso per esempio del sito web slooh. L’asteroide passerà a mezzanotte, secondo l’ora di Greenwich e sarà visibile comodamente anche da casa stando davanti allo schermo del nostro computer.

    LZ1 è stato scoperto il mese scorso, grazie ad un telescopio montato in Australia. In questo modo si è visto quanto è grande anche questo corpo celeste: esso è paragonabile alla grandezza di un intero isolato, fra i 300 e i 600 metri.

    Alcuni studiosi hanno affermato che l’asteroide si trova ad una distanza minima in grado di essere pericoloso per il pianeta, ma concretamente non ci dovrebbe essere alcun rischio in quanto chi si occupa di astronomia riferisce che ormai sempre più frequentemente si rintracciano asteroidi di questo tipo che sono potenzialmente pericolosi.

    Come al solito il fenomeno desta una certa curiosità e sicuramente sarà seguito non solo dagli appassionati e dagli studiosi, ma anche da coloro che sono mossi da un semplice desiderio di volerne sapere di più sull’affascinante dimensione del nostro universo, che ha ancora tanti segreti da rivelarci.

    414

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sviluppo Sostenibile
    PIÙ POPOLARI