Arredamento green: la poltrona con i pannelli fotovoltaici

Molto interessante l’ecodesign e l’utilità della poltrona con i pannelli fotovoltaici, che, in modo completamente ecologico, permette di ricaricare i nostri dispositivi elettronici

da , il

    arredamento green poltrona pannelli fotovoltaici

    In tema di arredamento green non possiamo non ricordare la poltrona con i pannelli fotovoltaici. Si tratta di un elemento di arredo piuttosto innovativo, che ci permette di disporre di un complemento di arredo originale e allo stesso tempo di provvedere alla sostenibilità ambientale. Il mobile green infatti permette di sfruttare tutte le opportunità in vista di un ridotto impatto ambientale offerte dall’energia pulita ricavata dai raggi del sole. L’impiego dell’energia solare si rivela essenziale per portare avanti la lotta all’inquinamento ambientale in un’ottica di risparmio di energia.

    Con i mobili green si possono mettere in atto idee per una cameretta ecologica e per gli altri spazi abitativi della nostra casa. Nello specifico la poltrona a pannelli solari offre l’opportunità di ricaricare tutti i dispositivi elettronici che utilizziamo di frequente. Progettata dalla professoressa di architettura Sheila Kennedy, la poltrona ecosostenibile consente di risparmiare energia elettrica.

    In effetti il risparmio di energia è fondamentale anche per ridurre la bolletta. Con la Soft Rocker, è questo il nome della poltrona ecocompatibile, si potrà contare su una sorta di stazione di ricarica per i gadget elettronici.

    La poltrona a basso impatto ambientale va collocata in giardino e, durante il giorno, riesce ad immagazzinare l’energia dei raggi del sole, per poi rilasciarla nel momento in cui di ha la necessità di utilizzarla per ricaricare altoparlanti, telefonini e molto altro ancora attraverso un semplice collegamento USB. Altro che comuni mobili da giardino sui quali cresce l’erba!