Aree protette: in Europa il 18% del territorio

Aree protette: in Europa il 18% del territorio

Le aree protette europee costituiscono il 18% del territorio dell’Unione Europea

da in Animali Selvatici, Conservazione ambiente, Parchi Italiani, Primo Piano, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    aree protette europa territorio

    Le aree protette in Europa costituiscono il 18% del territorio. Un dato che non può non essere preso in considerazione, visto che questi spazi naturali rappresentano dei veri punti di riferimento per quanto riguarda la tutela ambientale. E nemmeno l’Italia si smentisce per ciò che concerne le aree naturali protette. In particolare nel gruppo degli spazi green, la cui salvaguardia è rapportabile ad un livello comunitario, ritroviamo anche 4 siti italiani, che si trovano in Basilicata e in Emilia Romagna. Questi luoghi sono caratterizzati anche dalla presenza di specie animali particolari.

    Fra queste possiamo ricordare i rospi acquatici e l’Elaphe quatorlineata, un grande serpente non velenoso. Se abbiamo voglia di scoprire quali sono le aree protette in Italia e come vengono tutelate, possiamo partire proprio da queste aree naturali, che si contraddistinguono per un’interessante conservazione ambientale.


    È certo che l’intero territorio che comprende i Paesi che fanno parte dell’unione Europea può contare se risorse naturali molto preziose, veri e propri baluardi per la salvaguardia della natura. Soprattutto la Francia, la Danimarca e la Spagna ospitano le aree protette incluse di recente nell’elenco di quelle sottoposte all’attenzione europea. Non si tratta soltanto di territori continentali, ma anche di aree marine, le quali sono degne di nota anche per le specie acquatiche in esse presenti. Da questo punto di vista le aree marine protette sono una fonte di ricchezza.

    In questo senso va rintracciato il valore di “Natura 2000”, la famosa rete di luoghi di interesse comunitario, che ha come principale obiettivo quello di proteggere gli habitat naturali e allo stesso tempo la biodiversità animale e vegetale che è possibile rintracciare al loro interno.

    357

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Animali SelvaticiConservazione ambienteParchi ItalianiPrimo PianoTutela Ambientale
    PIÙ POPOLARI