Animali selvatici: la caccia ne ferisce meno delle auto

Animali selvatici: la caccia ne ferisce meno delle auto

Gli animali selvatici devono temere più le auto che la caccia! E' questo il resoconto avanzato dal WWF, alla luce dei ricoveri del 2010

da in Animali, Animali Selvatici, In Evidenza, Protezione Animali, WWF
Ultimo aggiornamento:

    animali selvatici incidenti

    Gli animali selvatici temono più gli automobilisti che i cacciatori! Proprio così. Secondo delle stime sviluppate dal WWF, la caccia ferisce meno animali rispetto agli investimenti delle auto. Sono oltre 2mila i ricoveri nei centri di recupero per animali come merli, ricci, piccoli mammiferi e specie un poco più grosse. E anche i grattacieli, specialmente per i volatili, sono una causa di ferimento. Lo scorso anno, l’oasi naturale WWF alle porte di Milano ha registrato ben 2.291 ricoveri.

    In tre mesi, gli animaletti ospiti del centro di accoglienza sono stati il 50% del totale preventivato entro la chiusura anno. “Sono stati portati a Vanzago 1.355 animali, più del 50 per cento del totale.

    Il picco, nel mese di luglio, con 528 ricoveri, cioè una media di 18 animali soccorsi al giorno” hanno detto i volontari WWF. Dati decisamente allarmanti.

    Luca Agnelli, assessore all’Agricoltura, ha inoltre precisato che “Nel Milanese una delle prime cause di incidenti alla fauna selvatica è legata alle infrastrutture e al consumo del suolo. Come Provincia abbiamo già avuto modo di segnalare alla Regione, nell’ambito del gruppo di lavoro Upl, la necessità di attingere alle compensazioni legate alle infrastrutture per creare un fondo regionale sulla biodiversità che serva a finanziare i Cras e le opere di mitigazione ambientale“.

    273

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali SelvaticiIn EvidenzaProtezione AnimaliWWF
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI