Animali: Eurobirdwatch 2010 presto a Foggia

Sabato 2 e domenica 3 ottobre 2010, a Foggia, si svolgerà il suggestivo Eurobirdwatch dove sarà possibile assistere al flusso di uccelli migratori che transitano nei cieli d'Italia

da , il

    eurobirdwatch 2010

    Tra pochissimi giorni Foggia si prepara ad accogliere l’Eurobirdwatch 2010! Protagonisti, come al solito lo sono in questo periodo, gli abitanti dei cieli: gli uccelli. Ma non volatili qualsiasi, bensì quelli migratori che transitano nei cieli dal Nord Europa fino al Sud Europa, facendo naturalmente sosta nel nostro Paese. E’ così che, anche per noi italiani, sarà possibile osservare i volatili all’azione. Promosso dalla LIPU, questo evento vuole essere anche un pretesto per smuovere le coscienze dei leader europei sui temi sensibili.

    Tra gli animali che sarà possibile vedere troviamo fenicotteri, falchi di palude, anatre e aironi. Ma non solo. Le migliaia di persone che parteciperanno alla manifestazione, contribuiranno a rendere ancora più amplificata la voce di BirdLife International la quale solleverà la questione che riguarda la tutela della biodiversità, a indirizzo dei Governi che parteciperanno alla “Convention sulla Diversità Biologica” che avrà prossimamente luogo a Nagoya (Giappone).

    L’evento avrà luogo sabato 2 e domenica 3 ottobre, e sarà caratterizzato dalla visita alla riserva naturale delle Saline di Margherita di Savoia, prevista per le ore 9:00, con tanto di statistica finale per determinare l’entità degli spostamenti migratori e l’intensità. Insomma, in Capitanata la Lipu proporrà la visita presso uno dei comprensori naturali tra quelli di maggiore interesse nel Mediterraneo.