Animali domestici: oggi è la Giornata Mondiale del Gatto

Animali domestici: oggi è la Giornata Mondiale del Gatto

Oggi è la Giornata Mondiale del Gatto, sono varie le iniziative volte alla sensibilizzazione alla tutela degli animali

da in Animali, Animali Domestici, Gatti, In Evidenza, Maltrattamento Animali, Tutela Ambientale
Ultimo aggiornamento:

    giornata mondiale del gatto

    Gli animali domestici, nostri grandi amici. E non bisogna dimenticare che oggi è la Giornata Mondiale del Gatto. La ricorrenza viene celebrata a partire dal 1990 e di anno in anno sono diverse le iniziative che vengono messe in atto in tutto il nostro Paese. Perché proprio il 17 Febbraio? Il 17 è un numero che secondo la superstizione è legato alla sfortuna e a vari falsi miti su questi animali, in particolare ai gatti neri. Inoltre il periodo di Febbraio rimanda all’Acquario, segno degli spiriti liberi, quali sono appunto i gatti. Una festa per trattare anche il tema della tutela degli animali.

    Non tutti gli animali infatti hanno la fortuna di avere una persona che si prenda cura di loro e che dia loro affetto. Molti gatti vivono nei gattili o per strada, portando avanti una vita di certo non facile. Purtroppo non sono molti i luoghi in cui si può contare su aree attrezzate interamente dedicate ai nostri animali domestici.

    Fra i progetti di questo tipo non si può non ricordare il centro multifunzionale per cani e gatti nel Pisano. Ma gli esempi non si prestano ad una moltiplicazione all’infinito.

    Oggi è la giornata per riscattarsi. Oltre a dedicare qualche attenzione in più ai nostri amici felini, possiamo partecipare ai vari appuntamenti sparsi sul territorio italiano, come l’incontro a Parma fra esperti che ha come oggetto la tutela sanitaria del gatto. A Roma invece vengono promosse le adozioni dei mici, tutti da coccolare e da amare.

    E tutto ciò si può fare come meglio crediamo, anche in modo originale, come ha fatto Mitì Vigliero, nota blogger e scrittrice, che nel suo blog “Placida Signora” ha dedicato alcuni pensieri poetici proprio ai gatti, usufruendo delle tante foto ricevute.

    Forse dovremmo fare come gli Svizzeri, che non badano a spese per cani e gatti, anche se è da ricordare che un po’ di affetto si può dare senza spendere nulla.

    392

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali DomesticiGattiIn EvidenzaMaltrattamento AnimaliTutela Ambientale
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI