Animali domestici che vivono in casa sono il 40%

Cani e gatti (ma non solo) che vivono in casa sono il 40% degli animali domestici

da , il

    animali domestici casa

    Cari amici animalisti, lo sapevate che gli animali domestici che vivono in appartamento sono il 40%? Una percentuale altissima, che evidenzia un’altra volta che gli esseri umani adorano prendersi cura dei propri cuccioli. E non c’è niente di meglio di averli tra le quattro mura domestiche, in modo da non perderli mai di vista. Specialmente ora che soffrono il freddo e lo fanno quasi quanto noi. Avere una bestiolina che scorrazza per casa è veramente un piacere, e molti di voi lo sanno!

    Cani e gatti che vivono in casa sono oltre 6 milioni, arrivando dunque al 40% del totale registrato. 3,1 milioni sono i cani, 2,1 milioni sono gatti e il restante (quasi) milione include invece bestioline come uccellini, tartarughe, conigli d’affezione (in aumento) e animali esotici.

    Da cosa deriva questo numero altissimo? Semplice. Noi uomini siamo ormai abituati a paragonare i cuccioli a noi, a renderli membri della famiglia appena mettono piede in casa nostra. E li riempiamo di attenzioni, persino trattandoli come figli: compriamo cappottini, li portiamo a fare esercizio fisico, li teniamo sul divano con noi a guardare la Tv. Una “umanizzazione” assoluta, sancita dalla condivisione degli stessi spazi. E voi, amici, dove tenete il vostro animale?