Animali acquatici: i più belli e particolari [FOTO]

Animali acquatici: i più belli e particolari [FOTO]

Ci sono molti animali acquatici belli e particolari

da in Animali, Animali Selvatici, Animali Strani, Immagini Animali
Ultimo aggiornamento:

    Di animali acquatici belli e particolari ce ne sono tanti. In effetti gli ambienti di acqua dolce o salata costituiscono degli habitat spettacolari, che comprendono un vasto regno di una fauna dalle mille sfaccettature. Si tratta di ecosistemi caratterizzati da una biodiversità che si esprime al massimo grado e che andrebbe valorizzata come un ricco patrimonio, sul quale fare molto affidamento. Vediamo alcuni esempi.

    La caratteristica peculiare dell’ostrica è rappresentata dal guscio biancastro, con diverse striature, scalanature e macchie dalle sfumature violacee. La forma del mollusco in genere varia in base all’ambiente in cui si trova a vivere. In questo senso ci possono essere differenze notevoli, visto che, in genere, la specie conduce una vita sedentaria attaccata alle rocce, ma ci possono essere esemplari anche sui fondali di sabbia e fango. In ogni caso si può dire che le ostriche riescono a sopravvivere in condizioni difficili, come acque calde o improntate ad un indice troppo alto o basso di salinità.

    La trota marmorata è un pesce d’acqua dolce, che presenta una colorazione davvero particolare. Si alternano macchie chiare e scure, dalla conformazione irregolare e a volte anche intricate. Il tutto mette a punto un disegno che viene chiamato marmorizzatura: da qui il nome di questo animale acquatico. La parte della livrea assume tonalità diverse in base al periodo dell’anno. Si possono avere striature di un grigio molto chiaro o di un marrone piuttosto scuro. Ritroviamo questa specie soprattutto nei fiumi del versante meridionale delle Alpi.

    La donzella è un pesce dal corpo affusolato e dal muso appuntito. Ha dei denti aguzzi e sottili e una spina dorsale lunga. Il maschio adulto può arrivare a 25 centimetri, la femmina a 18. La colorazione dipende molto dalle basse o dalle alte profondità dell’acqua. Inoltre maschi e femmine presentano delle differenze proprio nel colore. Si va dal giallo e blu al rosso e all’olivastro come colore di fondo. Tra l’altro tutte queste tonalità cromatiche cambiano anche in base alla luce. Preferisce gli scogli ricoperti dalle alghe e le praterie di posidonie.

    Gli esemplari giovani svolgono la funzione di “pulitori”, liberando gli altri pesci dai parassiti.

    Il gattuccio è un piccolo squalo, che però non è pericoloso per l’uomo. Ha un muso arrotondato e degli occhi ovali. Presenta cinque aperture branchiali e due pinne dorsali. Ha il dorso bruno rossastro, grigio o giallognolo. E’ comune nel Mediterraneo, ma anche nell’Atlantico orientale, spingendosi anche al nord fino alla Norvegia e al sud fino al Senegal. Predilige in particolare i fondali sabbiosi e fangosi e ha delle abitudini notturne. Infatti durante il giorno se ne sta spesso sdraiato nella tana, di notte, invece, va a caccia.

    Il gambero costituisce una specie che troviamo nel Mar Mediterraneo, soprattutto sui fondali rocciosi e caratterizzati da una presenza abbondante di alghe. Tutto il corpo è rivestito da una corazza, che viene chiamata carapace. Da questa partono le antenne, che si configurano come veri e propri recettori sensibili alle vibrazioni. Svolgono una funzione olfattiva e di equilibrio le antennule di cui questo crostaceo è dotato.

    Possiamo trovare la razza stellata nel Mar Mediterraneo e nell’Oceano Atlantico orientale. In particolare è diffusa presso le coste meridionali del Portogallo. Le piace vivere sui fondali sabbiosi e non introduce l’acqua dalla bocca, per evitare di ingoiare anche la sabbia. Proprio per questo è dotata di alcuni fori, che si trovano sulla parte posteriore e che vengono usati durante la respirazione. E’ una grande nuotatrice, depone le uova sul fondo del mare e le protegge con un guscio piuttosto robusto.

    Guarda anche:

    Animali della fattoria: tutti quelli che possiamo trovare [FOTO]
    Animali feroci: tutti gli esemplari a cui fare attenzione [FOTO]
    Animali estinti: tutti gli esemplari che non possiamo più vedere [FOTO]
    Animali esotici: tutti gli stupendi esemplari [FOTO]
    Animali del bosco: tutti gli esemplari [FOTO]
    Animali con le corna: scopri i più belli [FOTO]
    Animali che si mimetizzano: scopri gli esemplari che si nascondono [FOTO]
    Animali bipedi: tutti gli esemplari a due zampe [FOTO]
    Gli animali anfibi più belli del mondo [FOTO]
    Animali di montagna: l’elenco di tutti gli esemplari [FOTO]
    Animali selvatici in Italia: tutti gli esemplari che si trovano nei boschi [FOTO]
    Animali domestici più diffusi: al primo posto il cane [FOTO]

    Foto di: wikipedia, narice28, Andrea Spiombi, Pietro Columba, digitalmancio, ikayama, Monica, Cristiano Deana, mescal83, Roberto Ferrari.

    1030

    Foto animali anfibi
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali SelvaticiAnimali StraniImmagini Animali
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI