Animali: 350mila cuccioli per Natale, 40% viene abbandonato

Animali: 350mila cuccioli per Natale, 40% viene abbandonato

Per Natale regalate un cucciolo, ma adottato da un canile o gattile! L'Aidaa per queste festività invita gli italiani a non acquistare cuccioli dai negozi ma preferire l'adozione di animali meno fortunati

da in Animali, Animali Domestici, Cani, Gatti, Primo Piano, Protezione Animali
Ultimo aggiornamento:

    cuccioli natale

    Un appello per i veri amanti degli animali: non acquistate cani e gatti nei negozi, andate al canile! Per il Natale è previsto un boom negli acquisti di cuccioli, i quali però nel 40% dei casi finiranno per strada o -nei casi più fortunati- nei canili. Non è meglio dunque prevenire il problema adottando un randagio? Eviterete così di far finire per strada un cane o un gatto, evitando anche il rischio di incidenti stradali. Dopo aver appreso i dati riguardanti il numero di cani abbandonati l’ultima estate, adottare un cucciolo anzichè adottarlo diventa quasi un dovere. E i vostri bambini siamo sicuri saranno ugualmente felici.

    L’Aidaa, associazione italiana a difesa degli animali e dell’ambiente, invita fortemente gli italiani a evitare gli acquisti di cuccioli e preferire invece l’adozione presso un canile o gattile. Visto che sono centinaia di migliaia gli animali abbandonati che aspettano di essere accolti in una famiglia e ricevere un mondo di affetto.

    Il mercato nero dei cuccioli porta ogni anno nelle tasche dei venditori clandestini circa 110 milioni di euro. Gli animali importati illegalmente -specialmente dall’Est Europa, per quanto riguarda cani e gatti- sono circa 350mila. Specialmente sotto il periodo delle feste natalizie il racket viene alimentato, e nelle case degli italiani finiscono cuccioli che spesso muoiono dopo poco tempo per malattie. E’ ora di dire basta!

    277

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnimaliAnimali DomesticiCaniGattiPrimo PianoProtezione Animali
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI