Ambiente: quanto è verde il nuovo iPhone 4

Ambiente: quanto è verde il nuovo iPhone 4

Il nuovo iPhone 4 è pienamente rispettoso dell'ambiente, per i materiali riciclabili della confezione, per la struttura senza PVC, per la batteria con maggiore durata e per l'assenza di materiali pericolosi

da in Conservazione ambiente, Impatto ambientale, Innovazione, Inquinamento Ambientale, energia
Ultimo aggiornamento:

    ambiente iPhone 4

    Il nuovo iPhone 4 sarà rispettoso dell’ambiente. Quasi a sorpresa Apple, tramite un evento che si è svolto qualche giorno fa, ha presentato il suo nuovo smartphone, che arriverà nei negozi italiani nel prossimo mese di luglio. Sono molte le caratteristiche tecniche che faranno piacere a tutti coloro che sono appassionati del telefono tuttofare dell’azienda di Cupertino, la quale ha deciso di impegnarsi profondamente affinché il nuovo smartphone possa rispettare l’ambiente grazie a delle caratteristiche che gli hanno permesso di entrare al terzo posto nella classifica dei prodotti verdi stilata da Greenpeace.

    L’iPhone 4 è un prodotto green in molti dettagli, dalla confezione ecologica nella quale si troverà all’interno dei negozi e dei centri commerciali in cui sarà venduto, fino alle sue funzionalità che integra. Infatti la confezione dell’iPhone 4 è realizzata completamente con materiali riciclabili, mentre tutta la struttura dell’iPhone ecologico è stata creata senza l’utilizzo di policloruro di vinile, un materiale che se distrutto può essere pericoloso perché causerebbe anche inquinamento ambientale, dato che può liberare diossina.

    Inoltre non c’è arsenico né mercurio nello schermo dello smartphone, tutte sostanze pericolose e non rispettose della tutela ambientale.

    L’iPhone 4 inoltre permette di risparmiare carta, dato che consente di leggere in un unico schermo infiniti giornali o libri o riviste che possiamo acquistare in molti casi ad un prezzo inferiore rispetto a quello che si pagherebbe normalmente acquistandoli in edicola o nelle librerie e che ci permettono di eliminare sensibilmente l’utilizzo e lo spreco della carta.

    Novità ecologiche anche nella batteria del nuovo iPhone, che rispetta gli standard internazionali e che permette di avere un numero di ore di lavoro maggiore rispetto ad ora, un dato che diminuirebbe quindi la necessità di ricaricare il dispositivo e di sfruttare energia.

    Immagine tratta da: www.greenme.it.

    372

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Conservazione ambienteImpatto ambientaleInnovazioneInquinamento Ambientaleenergia
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI