A Milano arriva l’E'vento Green, l’incontro tra sostenibilità ambientale e arte

A Milano arriva l’E'vento Green, l’incontro tra sostenibilità ambientale e arte
da in Impatto ambientale, Innovazione, Sostenibilità Ambientale, Sviluppo Sostenibile, Tutela Ambientale, Monitoraggio ambientale
Ultimo aggiornamento:

    evento_sostenibilita_ambientale

    A Milano la sostenibilità ambientale assume un nuovo significato, cerca nuove sintonie e si lega con il tema dell’arte e della solidarietà. Si tratta di E’vento Green, una rassegna multidisciplinare che intende affermare e condividere questi valori, allo scopo di dimostrare che è possibile migliorare lo stile di vita delle persone, e la vita stessa. L’iniziativa si svolgerà tramite un’esposizione artistica e lo sviluppo di un percorso interattivo.

    Saranno molti gli artisti di fama internazionale che vedranno le loro opere esposte durante questo evento; i loro lavori saranno donati dagli artisti per realizzare una collezione permanente, in mostra presso il Museo dei Bambini di Fossa, in provincia dell’Aquila.

    Nel percorso interattivo, invece, gli espositori potranno testimoniare tramite alcuni esempi concreti la capacità della loro attività di migliorare la qualità della vita delle persone e dell’ambiente circostante.

    Saranno diversi i temi affrontanti, tutti sotto il file rouge dello sviluppo sostenibile e della tutela ambientale, dall’illuminazione a basso impatto ambientale fino ad uno sperimentale parco giochi, passando per una caserma dei carabinieri realizzata secondo i principi di edilizia sostenibile, senza dimenticare una nuova modalità green di produzione di energia e lo sviluppo e allestimento di un giardino sospeso.

    L’inaugurazione avverrà il 25 marzo dalle ore 17:30, dove a intrattenere il pubblico ci sarà una performance curata dallo street artist Frode, mentre il party di finissage sarà il 21 aprile dalle ore 19:00. L’esposizione sarà aperta tutti i giorni dalle 9:30 alle 20, ad eccezione dell’8 e del 9 aprile che sarà chiusa per le festività pasquali.

    Avete segnato tutto nell’agenda? Questi sì che sono appuntamenti da non perdere!

    photo: chrisschoenbohm

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Impatto ambientaleInnovazioneSostenibilità AmbientaleSviluppo SostenibileTutela AmbientaleMonitoraggio ambientale
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI