8 ricette vegetariane con lo zafferano

Vediamo delle ricette vegetariane con lo zafferano, dei piatti tutti da gustare per un pranzo o una cena anche in compagnia degli amici.

da , il

    ricette vegetariane zafferano

    Vediamo alcune ricette vegetariane con lo zafferano, dei piatti molto buoni da preparare con l’utilizzo di pochi ingredienti. Lo zafferano si presta alla realizzazione di numerose ricette, dai primi piatti ai dessert alla frutta. E’ una spezia pregiata, che si ottiene essiccando stami e pistilli estratti dai fiori della pianta, appartenente alla famiglia delle Iridaceae. Con un po’ di fantasia possiamo creare in cucina dei piatti tutti da gustare, da servire anche in occasione di un pranzo o di una cena in compagnia degli amici. Vediamo le ricette migliori.

    1. Pasta con piselli e crema allo zafferano

    pasta piselli crema zafferano

    Per questo primo piatto gustoso dobbiamo utilizzare (per 4 persone): 320 grammi di pasta integrale, un chilo di piselli, 20 grammi di burro, 30 grammi di granella di mandorle, 2 dl di panna fresca, maggiorana, pepe, uno scalogno, zafferano, sale. Facciamo cuocere i piselli in acqua per 7 minuti. Facciamo appassire lo scalogno tritato in un tegame con il burro. Aggiungiamo i piselli e dopo qualche minuto la panna, il pepe e un po’ di sale. Facciamo cuocere per circa 8 minuti e aggiungiamo lo zafferano. Mescoliamo il tutto e spegniamo il fuoco. Tostiamo la granella di mandorle per qualche minuto. Facciamo cuocere la pasta e versiamola nel tegame con piselli, panna, mandorle e maggiorana. Per qualche secondo facciamo saltare la pasta e serviamo.

    2. Pane allo zafferano con olive

    pane zafferano olive

    Una ricetta molto particolare, da preparare con: 500 grammi di farina integrale, 15 grammi di lievito di birra, 2 bustine di zafferano, 80 grammi di olive, un rametto di timo, olio extravergine d’oliva, un cucchiaino di zucchero di canna, sale. Disponiamo la farina a fontana. Facciamo sciogliere lo zafferano in acqua calda e poi facciamo lo stesso con il lievito. Uniamo entrambi gli ingredienti alla farina, con timo tritato e un cucchiaino di sale. Impastiamo. Aggiungiamo anche le olive a pezzetti. Lasciamo lievitare per 2 ore, diamo al panetto la forma di un filone e mettiamolo su una teglia. Lasciamo lievitare ancora per un’ora. Inforniamo a 220 gradi per 5 minuti in forno preriscaldato. Poi abbassiamo la temperatura a 180 gradi e facciamo cuocere per altri 25 minuti.

    3. Pasta con zucchine e zafferano

    pasta zucchine zafferano

    La pasta con zucchine e zafferano si prepara con questi ingredienti (per 4 persone): 360 grammi di pasta integrale, 500 grammi di zucchine, 2 spicchi d’aglio, due bustine di zafferano, olio extravergine d’oliva, sale, pepe, parmigiano grattugiato. Laviamo le zucchine e peliamo gli spicchi d’aglio. Tagliamo le zucchine a fettine e schiacciamo l’aglio, mettiamoli poi in padella con 3 cucchiai di olio e il sale e facciamo cuocere per qualche minuto. Aggiungiamo poi il pepe e lo zafferano, facendo cuocere ancora per un po’. Facciamo cuocere la pasta, che deve essere saltata in padella. Condiamo con un filo d’olio e un po’ di parmigiano.

    10 ricette veg con le zucchine

    4. Riso allo zafferano

    riso zafferano

    Il riso allo zafferano per 2 persone si prepara con: 160 grammi di riso, una bustina di zafferano, 20 grammi di parmigiano, una cipolla, un litro di brodo vegetale, 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva, sale. Scaldiamo il brodo. Facciamo rosolare la cipolla in olio per qualche minuti. Uniamo il riso e facciamolo tostare mescolando continuamente. Aggiungiamo poi qualche mestolo di brodo a poco a poco, mescolando ogni tanto. A metà cottura uniamo lo zafferano e il sale. Alla fine aggiungiamo anche il parmigiano.

    5. Vellutata di zucchine allo zafferano

    vellutata zucchine zafferano

    Per la vellutata di zucchine allo zafferano utilizziamo: 600 grammi di zucchine, 2 cipolle, mezzo litro di brodo vegetale, una bustina di zafferano, 10 cl di panna liquida, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Facciamo rosolare le cipolle in un po’ di olio. Tagliamo a fettine le zucchine e aggiungiamole alle cipolle, facendo cuocere per 10 minuti. Aggiungiamo poi il brodo caldo e lo zafferano, il sale e il pepe. Facciamo cuocere ancora per 10 minuti. Mettiamo tutto in un frullatore per ottenere una crema e aggiungiamo la panna.

    6. Pennette con granella di pistacchi

    pennette granella pistacchi

    Un primo piatto molto gustoso, da realizzare con: 160 grammi di pennette integrali (per 2 persone), 10 grammi di pistacchi sgusciati, una bustina di zafferano, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, pepe verde e sale. Facciamo bollire una pentola di acqua salata e versiamo lo zafferano. Poi mettiamo le pennette e facciamole cuocere. Tritiamo i pistacchi. In una ciotola mettiamo 4 cucchiai di acqua di cottura con olio e pepe verde. Mescoliamo per bene. Scoliamo le penne, mettiamole nei piatti e aggiungiamo la salsa con olio e pepe e la granella di pistacchi.

    7. Biscotti allo zafferano

    biscotti zafferano

    Per dei gustosi biscotti allo zafferano ci servono: 150 grammi di farina integrale, 80 grammi di burro, 40 grammi di zucchero di canna, un rosso d’uovo, 10 cl più 2 cucchiai di latte, 2 bustine di zafferano, 25 grammi di mandorle in polvere. Facciamo diluire una bustina di zafferano in 2 cucchiai di latte e l’altra in un dl di latte e lasciamo riposare per un’ora. Ricaviamo una crema lavorando burro e zucchero, aggiungiamo il rosso d’uovo e il latte allo zafferano. Lavoriamo ancora e poi uniamo le mandorle e la farina. Otteniamo una pasta con la quale realizzare dei biscotti, da cuocere in forno per 15 minuti a 160 gradi.

    8. Ananas alla cannella con zafferano

    ananas cannella zafferano

    Un leggero dessert alla frutta da preparare con: 2 ananas, 150 grammi di zucchero di canna, 4 bustine di zafferano in polvere, cannella in polvere a piacere. Tagliamo a pezzetti gli ananas e mettiamoli in una ciotola con zucchero, zafferano e cannella. Mescoliamo e facciamo riposare in frigo per 12 ore. Mettiamo il composto in coppette e mescoliamo bene il succo formato, per versarlo sopra l’ananas.

    Scopri le proprietà curative dell’ananas