8 ricette vegane con patate dolci

8 ricette vegane con patate dolci
da in Ricette Vegan, Ricette vegetariane
Ultimo aggiornamento: Venerdì 08/01/2016 19:00

    patate dolci

    8 ricette vegane con patate dolci, piatti rigorosamente cruelty free per palati golosi. Le patate dolci, o patate americane, sono molto impiegate nella nostra cucina sia per farne purea e fritti, sia come ingrediente privilegiato di primi, secondi e dolciumi. Di seguito vi proponiamo 8 ricette vegane che vedono protagonisti i tuberi di origine americana.

    frittata con patate dolci

    Con 1 patata americana, 1 cipolla, farina di ceci, olio evo e un pizzico di sale è un gioco da ragazzi preparare una gustosa frittata vegetariana e vegan. Soffriggete la cipolla tagliata sottile in padella, aggiungete le patate a fette e lasciatele cuocere per una ventina di minuti, finché non si saranno ammorbidite. Mescolate la farina di ceci con acqua, aggiungete un po’ di sale. Unite al composto le verdure, mescolate e versate nuovamente in padella, lasciando rosolare per una decina di minuti.

    patate al forno

    Per questa ricetta procuratevi 2-3 patate americane, aglio, un po’ di senape, olio evo, limone e rosmarino. Infornate le patate tagliate a fette a 200 gradi, dopo averle cosparse con una salsina a base di limone, rosmarino, olio, aglio e senape. Lasciate cuocere le patate americane finché non risulteranno dorate e servitele.

    patate caramellate

    Le patate americane si prestano anche alla preparazione di ottimi dolci. Procuratevi 2-3 patate, 200 gr di panetto di zucchero, 1 stecca di cannella, 50 ml di acqua. Per prima cosa lessate le patate, privatele poi della buccia e tagliatele a fette. Tagliate a pezzi metà del panetto di zucchero e disponetelo insieme alla cannella a pezzi in una casseruola, alternando gli strati. Aggiungete l’acqua e fate cuocere lentamente per un’oretta.

    quinoa con patate

    Preparate una salsa a base di tahini, limone, olio evo, aglio, sale e pepe. Utilizzatela per condire le patate americane tagliate a pezzi, cuocendole in forno a 200 gradi per una mezz’ora. Cuocete la quinoa secondo indicazioni, aggiungervi una volta pronta le patate e qualche anacardo spezzettato. Con la salsa rimanente condite la quinoa.

    crema patate

    Se amate il cioccolato preparate un’ottima crema a base di patate dolci e cacao. Per prima cosa bollite le patate dolci in acqua, sbucciatele e tagliatele a pezzi. Frullatele unendo anche il cacao e lo zucchero di canna, aggiungete un po’ d’acqua affinché il composto risulti più liquido.

    purea

    Con 1 patata normale, 1 patata dolce, panna di cocco e olio evo è facile preparare una squisita purea. Cuocete al vapore le patate, schiacciatele bene e unitevi la panna di cocco, l’olio evo, un pizzico di sale e pepe. Mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo, che potrete eventualmente allungare con un po’ di latte di cocco, qualora fosse troppo pastoso.

    patate dolci

    Questa ricetta è un ottimo contorno vegano, semplice da preparare e davvero squisito. Cuocete 2-3 patate dolci in forno a 200 gradi, nel frattempo soffriggete un po’ di cipolla e aggiungete in padella i peperoni a fette. Aggiungete un po’ d’acqua e lasciate cuocere per una ventina di minuti coprendo con il coperchio. Tagliate le patate a fette e conditele con i peperoni.

    patate dolci fritte

    Le patate dolci sono ottime anche fritte. Prepararle è semplice. E’ sufficiente tagliarle a fette sottile e farle bollire in olio bollente fino a doratura. Una volta pronte, adagiatele su carta assorbente e lasciatele asciugare cospargendole con sale e pepe o in alternativa una mistura a base di spezie.

    863

    PIÙ POPOLARI