7 rimedi naturali contro il torcicollo

Scopriamo alcuni rimedi naturali contro il torcicollo. Possiamo ricorrere all’arnica, al biancospino, al ribes nero e all’aloe vera.

da , il

    I rimedi naturali contro il torcicollo rappresentano un’ottima soluzione specialmente quando il dolore è causato da un banale colpo d’aria. Sono da tenere in considerazione anche se il disturbo è provocato da una cattiva postura che, inavvertitamente, assumiamo mentre dormiamo o durante l’attività lavorativa. A volte i nostri movimenti possono comportare un carico eccessivo sull’apparato muscolare delle spalle. Possiamo rimediare facilmente attraverso delle soluzioni semplici, che abbiamo a portata di mano, per alleviare la sensazione dolorosa e la situazione di “blocco”, che sono caratteristiche di questo problema.

    1. Arnica

    L’arnica, che si può utilizzare sotto forma di pomata da applicare a livello topico, è nota per le sue proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie. Queste sono dovute a delle particolari sostanze, che si chiamano elenalina e diidroelenalina. Esse hanno la capacità di modificare l’azione delle cellule immunitarie, esplicando anche un effetto antisettico, riducendo l’infiammazione. L’arnica è particolarmente indicata per i dolori muscolari e articolari.

    2. Aloe vera

    Anche l’aloe vera è utile per combattere il dolore provocato dal torcicollo. Utilizziamo il gel per uso esterno, che svolge un’azione lenitiva. Può essere utilizzata sotto forma di crema, soprattutto dopo aver fatto una doccia calda, massaggiandola sulla pelle, finché non viene completamente assorbita.

    8 modi per usare il gel di aloe vera

    3. Bagno caldo

    Il calore è un ottimo rimedio per intervenire direttamente sulla sensazione dolorosa. In caso di torcicollo possiamo fare un bagno caldo rilassante oppure possiamo puntare il getto di acqua calda della doccia sui muscoli. Se optiamo per il bagno, possiamo arricchire l’acqua della vasca con sali specifici o con il comune sale grosso da cucina.

    4. Artiglio del diavolo

    L’artiglio del diavolo è da moltissimo tempo utilizzato nella medicina tradizionale per tutti i problemi che riguardano il sistema osteo-articolare. Nella radice di questa pianta sono contenuti dei principi attivi, che hanno un’efficacia analgesica e antinfiammatoria. L’artiglio del diavolo può essere utile anche nel caso di contusioni, di sciatica, di artrite o di artrosi.

    5. Biancospino

    Si può utilizzare una tisana al biancospino per contrastare il dolore causato dal torcicollo. Questo rimedio naturale andrebbe utilizzato soprattutto nella fase acuta del problema, perché aiuta a contrastare l’infiammazione e consente un rilassamento naturale della muscolatura.

    6. Semi di lino

    Un’altra alternativa è rappresentata dall’utilizzo dei semi di lino. Questi devono essere tritati e poi vanno applicati sulla parte dolorante. Bisogna coprire quest’ultima con un panno caldo e lasciare il tempo di agire, almeno per una notte intera.

    Scopri le proprietà e i benefici dei semi di lino

    7. Ribes nero

    Un’altra tisana per combattere il dolore provocato dal torcicollo è quella a base di ribes nero. Anche esso è noto per le sue proprietà efficaci nel ridurre le infiammazioni, agendo come blando antistaminico. Il ribes nero si rivela utile nel ridurre i dolori muscolari o quelli alle articolazioni.