7 ricette autunnali veg per i primi piatti

7 ricette autunnali veg per i primi piatti
da in Alimentazione Sana, Alimenti Biologici, Cucina Naturale, Ricette Vegan, Ricette vegan autunnali, Ricette vegetariane, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:14

    ricette autunnali veg primi piatti

    Vediamo alcune ricette autunnali veg per i primi piatti, che rientrano perfettamente all’interno di un’alimentazione naturale molto utile sia per il rispetto dei nostri amici animali che per la nostra salute in generale. Se avete voglia di preparare qualcosa di molto particolare, provate a seguire i nostri suggerimenti, che vi saranno sicuramente molto utili. Passate le vacanze e terminata l’estate, in cui magari ci siamo lasciati andare a delle abbuffate, vediamo di preparare dei piatti naturali e salutari, che possano aiutarci a smaltire qualche chilo di troppo che abbiamo accumulato. Concentriamoci sui primi piatti, per un menu “dall’anima green”.

    zuppa castagne farro

    La zuppa di castagne e farro è un ottimo primo piatto. Gli ingredienti per 4 persone sono: 4 pugni di castagne, 4 patate, 250 grammi di farro, rosmarino, salvia, un porro, brodo vegetale, pepe e olio. Scegliete il farro precotto. Sbucciate le castagne e lessatele, facendole bollire nell’acqua con sale e alloro. Preparate in una pentola a parte il brodo vegetale. Fate soffriggere nell’olio il porro e aggiungete le patate a pezzetti, poi la salvia e il rosmarino, oltre al brodo vegetale. Fate cuocere le patate e aggiungete le castagne e il farro. Terminate la cottura. 10 ricette vegetariane con le castagne

    cannelloni alle verdure

    Gli ingredienti per degli ottimi cannelloni alle verdure sono (per 8 persone): 16 cannelloni, besciamella vegetale fatta con latte di soia, 400 grammi di polpa di pomodoro, cipolla, carote, un porro, mezzo sedano, olio extravergine d’oliva, sale, tofu. Iniziate a preparare il ripieno per i cannelloni. Tagliate la verdura a pezzi e in una padella fate soffriggere la cipolla, aggiungendo la carota, il sedano e il porro. Fate cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti per delle verdure abbastanza cotte. Aggiungete il pomodoro. Continuate la cottura per almeno 30 minuti, salate e condite con il pepe. Spezzettate il tofu, aggiungete il sugo alle verdure e la besciamella. Riempite i cannelloni con questo ripieno. Fate cuocere in forno per 30 minuti a 180 gradi.

    spaghetti di quinoa

    Ecco gli ingredienti per gli spaghetti di quinoa: 320 grammi di spaghetti di quinoa (per 4 persone), il succo e la scorza di un’arancia, 5 carote, un cucchiaino di caffè, due vasetti di yogurt di soia, erbe aromatiche, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Mettete insieme lo yogurt di soia, il succo e la scorza dell’arancia. Aggiungete il caffè macinato e mescolate. A parte tagliate le carote a fettine e fatele saltare in padella con l’olio. Condite con sale e pepe. Cuocete gli spaghetti, scolateli e conditeli con gli ingredienti precedentemente preparati, aggiungendo le erbe aromatiche.

    crespelle ai funghi

    Ecco cosa vi serve per preparare le crespelle ai funghi per 4 persone: 150 grammi di farina integrale, 625 ml di latte di soia, 125 ml di acqua, un cucchiaio di lievito, 250 grammi di funghi, cipolla, aglio, 80 ml di panna di soia, 50 grammi di margarina vegetale, olio extravergine d’oliva, noce moscata, sale e pepe. Fate soffriggere aglio e cipolla con l’olio in un tegame. Aggiungete i funghi. A parte in una terrina mescolate la farina con l’acqua e il latte di soia. Unite il lievito in scaglie. In una padella antiaderente formate le crespelle e fatele cuocere da entrambi i lati. Fate fondere la margarina, unite la farina e il latte di soia, fino ad ebollizione. Aggiungendo un po’ di noce moscata, avrete preparato la vostra besciamella vegana. Distribuite sulle crespelle i funghi, la panna di soia e il lievito in scaglie. Mettete le crespelle nella teglia e cospargetele con la besciamella. Infornate per 10 minuti a 200 gradi. 7 ricette vegetariane con i funghi

    vellutata zucca patate castagne

    Ecco gli ingredienti: 200 grammi di zucca, 2 patate, una cipolla, 8 castagne, pepe, alloro, olio d’oliva, sale, brodo vegetale, aceto di mele. Tagliate a dadini le patate, la zucca e le castagne. Fatele cuocere con il brodo vegetale e l’alloro. Soffriggete a parte una cipolla e spruzzatela con l’aceto di mele. Unite la cipolla al brodo negli ultimi 5 minuti di cottura. Frullate le verdure e condite con sale e pepe.

    cannelloni radicchio patate

    Gli ingredienti per 6 persone sono: 250 grammi di cannelloni di farina integrale, 850 grammi di patate, 500 grammi di radicchio rosso, uno scalogno, aglio, un litro di latte di soia, 500 grammi di burro di soia, 800 grammi di farina integrale, 2 cucchiai di pangrattato, prezzemolo, noce moscata, salvia, rosmarino, sale e pepe. Tagliate le patate e soffriggetele in padella con lo scalogno e l’olio. Aggiungete l’aglio e le erbe aromatiche. 5 minuti prima della cottura unite il radicchio e condite con sale e pepe. Con il burro vegetale, il latte di soia e la farina integrale preparate la besciamella, aggiungendo la noce moscata. Aggiungete alle verdure qualche cucchiaio di besciamella e qualche cucchiaio di latte di soia. Riempite i cannelloni con le verdure e cospargeteli di besciamella. Cospargeteli con il pangrattato e infornateli per 40 minuti a 180 gradi.

    spaghetti crema ceci

    Gli ingredienti per 4 persone sono: 320 grammi di spaghetti integrali, una cipolla, uno spicchio d’aglio, concentrato di pomodoro, 500 grammi di farina di ceci, 4 zucchine, 200 grammi di seitan alla piastra, olio extravergine d’oliva, farina integrale, sale. Mettete la cipolla, tagliata a piccoli pezzetti, insieme all’aglio in una pentola con un filo d’olio. Aggiungete l’acqua (eliminando l’aglio quando sarà abbastanza dorato), il concentrato di pomodoro, il sale e fate bollire. Aggiungete la farina di ceci, fino ad ottenere una crema densa. Tagliate le zucchine e il seitan. Fateli saltare in padella, per circa 10 minuti, in modo che rimangano croccanti, ma che siano allo stesso tempo cotti. In un’altra padella cuocete nell’olio il seitan impanato con la farina, fino a quando non sarà diventato croccante. Cuocete gli spaghetti integrali in acqua salata, scolateli e conditeli con la crema di ceci, le zucchine e le listarelle di seitan.

    1294

    PIÙ POPOLARI