7 alimenti naturali che fanno bene agli occhi

7 alimenti naturali che fanno bene agli occhi
da in Alimentazione Sana, Rimedi naturali, Terapie Naturali, Vivere green
Ultimo aggiornamento: Venerdì 09/10/2015 09:41

    alimenti naturali fanno bene occhi

    Quali sono gli alimenti naturali che fanno bene agli occhi? Parlando di benessere, non possiamo trascurare l’alimentazione e il discorso vale per la salute in generale, compresi gli occhi. Esistono, infatti, dei cibi che fanno bene alla vista, perché contengono alcune sostanze importanti per il nostro organismo. Fra queste possiamo ricordare soprattutto la luteina e la zeaxantina, due pigmenti che abbondano nella retina e che possono proteggere gli occhi dalle lunghezze d’onda di luce dannose. Ecco perché sulla nostra tavola non dovrebbero mancare mai quegli alimenti giusti che contengono queste sostanze. Si tratta soprattutto di cibi di origine vegetale che, accanto alle strategie di prevenzione per proteggere la vista, detengono un ruolo fondamentale.

    albicocche occhi

    Nelle albicocche troviamo moltissimi carotenoidi, ma questi frutti contengono in abbondanza anche sali minerali, che riescono a dare il giusto tono alla nostra vista, anche perché agiscono come dei veri e propri rivitalizzanti e fanno bene nel caso degli occhi stanchi.

    mirtilli occhi

    I mirtilli sono ricchi di antocianosidi, degli antiossidanti in grado di proteggere i capillari della retina. Essi li rinforzano e ne migliorano l’elasticità. Spiccate sono le proprietà antifiammatorie di queste sostanze, che garantiscono risultati importanti nei tessuti muscolari, anche in quelli che hanno la funzione di far muovere i globi oculari. 10 ricette vegan con i mirtilli

    fragole occhi

    Le fragole, ma in generale tutti i vegetali di colore rosso, possono essere considerati dei preziosi alleati della vista, in quanto riescono a proteggere i vasi sanguigni oculari dalla cataratta.

    mandorle occhi

    Le mandorle e la frutta secca in generale, compresi le noci e i semi di girasole, garantiscono un buon apporto di vitamina E, che agisce come antiossidante, producendo un’azione di contrasto nei confronti dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare.

    spinaci occhi

    Gli spinaci e tutte le verdure a foglia verde sono ricchi di sostanze come la luteina e la zeaxantina. Quest’ultima è un carotenoide, che appartiene alla classe delle xantofille. Si può trovare anche nei chicchi di mais, nei peperoni rossi, nel mango e nel succo d’arancia, oltre che nei broccoli, nel radicchio rosso e nei piselli. La proprietà più importante di questa sostanza è legata alla sua capacità di assorbire le radiazioni solari, proteggendo le cellule della retina dalla degradazione. Leggi anche come coltivare gli spinaci

    pomodori occhi

    I pomodori contengono in abbondanza il licopene, un antiossidante capace di agire come una sorta di filtro solare, per proteggere i tessuti degli occhi e la retina dai raggi ultravioletti. Meglio cibarsi di pomodori cotti, sotto forma anche della classica salsa di pomodoro, per permettere all’organismo di assorbire meglio e più rapidamente il licopene.

    germe grano occhi

    Il germe di grano è ricchissimo di vitamina E, che si trova soprattutto nella parte più interna dei chicchi. Questi ultimi sono considerati dei veri e propri concentrati di principi nutritivi, come aminoacidi, sali minerali e vitamine del gruppo B.

    774

    PIÙ POPOLARI