5 ricette vegetariane con la verza

5 ricette vegetariane con la verza
da in Alimentazione Sana, Cucina Naturale, Ricette Vegan, Ricette vegetariane
Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:14

    ricette vegetariane con la verza

    Le ricette vegetariane con la verza sono davvero ottime. Alcuni potrebbero pensare che non si tratti di piatti gustosi. Invece dovrebbero ricredersi, perché questo ingrediente si presta bene a molte preparazioni. Basta scegliere i condimenti giusti, per ottenere pietanze strepitose all’insegna dell’alimentazione naturale. La verza è molto ricca di vitamine e sali minerali, che non dovrebbero mai mancare nella nostra dieta. Proprio per questo, vogliamo suggerirvi alcune ricette molto semplici, che si possono preparare sia per il pranzo che per la cena. Vi proponiamo dei piatti deliziosi, che lasceranno stupefatti la vostra famiglia o i vostri amici.

    verza al forno

    Per preparare la verza al forno ci servono: un cavolo verza, pomodorini, uno spicchio d’aglio, erba cipollina, paprika, pepe, sale e olio extravergine d’oliva. Accendiamo il forno a 200 gradi. Tagliamo la verza in fette. Tagliamo a metà l’aglio e strofiniamolo su entrambi i lati delle fette. Spennelliamo le fette di verza con l’olio, condiamo con le spezie e inforniamo a 200 gradi per 15 minuti. Tiriamole fuori dal forno, cospargiamole di pomodorini e facciamole cuocere di nuovo al forno per altri 15 minuti.

    involtini di verza

    Per preparare gli involtini di verza, procuriamoci i seguenti ingredienti: 8 foglie di verza, 2 zucchine, 2 pugni di riso, 2 carote, 50 grammi di noci tritate, uno scalogno, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Facciamo bollire il riso. Tagliamo le zucchine e le carote e tritiamo lo scalogno. Mettiamo tutto in una padella, condendo con olio, sale e pepe. Facciamo cuocere per qualche minuto. Sbollentiamo le foglie in acqua salata. Mettiamo insieme il riso, le verdure e le noci tritate, per ottenere un composto che usiamo per riempire ogni foglia di verza. Arrotoliamo le foglie e mettiamole in forno a 180 gradi per circa 10 minuti.

    verza e ceci

    Per preparare un piatto a base di verza e ceci, ci servono (per 4 persone): un cavolo verza, 300 grammi di ceci, uno spicchio d’aglio, olio extravergine d’oliva. Dividiamo la verza a metà con un coltello e tagliamola a striscioline. Mettiamo sul fuoco una pentola con 2 bicchieri d’acqua e facciamo cuocere la verza per 15 minuti. Bolliamo i ceci, facciamo soffriggere l’aglio nell’olio e poi uniamo la verza con i ceci, salando e facendo cuocere per altri 5 minuti.

    pasticcio di patate e verza

    Ottimo il pasticcio di patate e verza, da preparare soprattutto per cena. Ci occorrono: 4 patate, un cavolo verza, un pizzico di curcuma, un pizzico di zenzero, uno spicchio d’aglio, olio extravergine d’oliva, sale e pepe (per 4 persone). Facciamo cuocere al vapore le patate e la verza. Schiacciamo le patate, mettiamo in una padella olio ed aglio e aggiungiamo gli ortaggi, la curcuma e lo zenzero. Facciamo cuocere a fuoco medio, finché il tutto sarà dorato. Aggiungiamo sale e pepe.

    crepes di verza

    Molto particolari le crepes di verza. Ecco gli ingredienti per 4 persone: 120 grammi di farina integrale, 120 grammi di farina di ceci, 400 ml di latte di soia, 4 cucchiai di olio di mais, 140 ml di olio extravergine d’oliva, 4 foglie di verza, sale e pepe. Sbollentiamo le foglie di verza in acqua salata. Mettiamo la farina in una ciotola e aggiungiamo a poco a poco il latte di soia, l’olio e un pizzico di sale, fino ad ottenere una pastella omogenea. Utilizziamo una padellina antiaderente, versando qualche cucchiaio del composto e mettendo una foglia di verza al centro. Facciamo cuocere su entrambi i lati e otteniamo le crespelle, che si possono farcire con ingredienti a piacere.

    814

    PIÙ POPOLARI