15 curiosità sul panda

Vediamo alcune curiosità sul panda che non tutti conoscono, concentrandoci sul panda gigante e su quello rosso.

da , il

    Alcune curiosità sul panda non sono particolarmente note. Questo animale è molto conosciuto, ma forse su di esso ne sappiamo meno di quanto possiamo pensare. Il panda gigante, che è il più famoso, icona anche del WWF, vive nelle regioni montuose del Sichuan e va distinto dal panda minore o rosso, che invece è distribuito nelle foreste temperate dell’Himalaya e nell’area compresa tra le colline del Nepal occidentale e la Cina. Questo animale si nutre soprattutto di bambù, ma anche di frutta, di foglie, di radici e occasionalmente anche di insetti. Particolari sono le sue zampe anteriori, che hanno un sesto dito, un cuscinetto carnoso che serve per afferrare il bambù.

    1. Quanti panda in natura

    E’ stato calcolato che in natura vivano circa 2000 panda.

    2. La dieta

    Il 99% della dieta di un panda si compone di bambù.

    3. I giovani panda

    Molto curioso, ma forse non tutti sanno che i giovani panda mangiano a volte anche le feci delle loro madri.

    4. La frequenza di evacuazione

    I panda possono evacuare le loro feci fino a 40 volte in un solo giorno.

    5. Gli studiosi dei panda

    Per passare inosservati e poter svolgere meglio il loro lavoro, gli studiosi che si occupano dei panda sono spesso costretti ad indossare dei costumi che riproducono le fattezze degli animali.

    6. La sopravvivenza del panda gigante

    Un panda gigante può vivere in natura anche circa 20 anni.

    7. La fertilità

    Gli esemplari femmina del panda sono fertili soltanto fino a tre giorni all’anno.

    8. Da quanto tempo sono presenti i panda sulla Terra

    I panda sul nostro pianeta sono presenti da circa 2 o 3 milioni di anni.

    9. Il bisogno di terra

    Un panda gigante di solito ha bisogno di circa 10 milioni di metri quadrati di terra per sopravvivere.

    10. La posizione per dormire

    Quando un panda dorme, si allunga su un ramo e lascia a penzoloni le zampe, mentre arrotola la coda attorno al corpo e anche sul capo.

    11. La durata della gestazione

    La gestazione di un esemplare femmina di panda rosso dura circa 130 giorni e le cucciolate sono composte da uno a quattro cuccioli.

    12. Il panda gigante a rischio estinzione

    Secondo i dati forniti dalla società zoologica di Londra, che ha esaminato criteri di unicità evolutiva ed esemplari della popolazione, il panda gigante rappresenta una delle 100 specie di mammiferi a maggiore rischio di estinzione.

    13. I panda in Europa

    Gli esemplari di panda presenti attualmente in Europa sono 9, anche se vivono in cattività: 3 panda nello zoo di Vienna, una coppia nello zoo di Madrid e un’altra in quello di Edimburgo e dal 2012 allo zoo di Beauval in Francia. Una coppia di panda cinesi è stata data al Belgio per 15 anni. Inoltre il panda chiamato Bao Bao è stato donato allo zoo di Berlino e morto nel 2012.

    14. Lo svezzamento del panda gigante

    Lo svezzamento del panda gigante si completa in 9 mesi, ma i piccoli restano insieme alla madre fino al compimento del 18esimo mese. In questo periodo della loro vita imparano come procurarsi il cibo e come sfuggire ai predatori.

    15. Il WWF

    L’associazione animalista ha scelto il panda per il suo logo per diversi motivi, uno dei quali è il risparmio sui costi di stampa.