10 usi alternativi del riso

10 usi alternativi del riso: vediamo com’è possibile utilizzare questo prodotto alimentare in modo inconsueto e utile nella vita quotidiana.

da , il

    10 usi alternativi del riso: vi suggeriamo alcuni modi in cui questo prodotto alimentare può essere utilizzato non necessariamente per l’alimentazione, ma per molte altre finalità, che forse alcuni di voi non avrebbero nemmeno immaginato. Il riso, infatti, non è soltanto un prodotto da mangiare, ma costituisce anche un prezioso aiuto per le pulizie domestiche o per la realizzazione di prodotti fai da te. Impariamo ad usarlo nella nostra vita quotidiana, specialmente per tutte quelle incombenze che dobbiamo svolgere in casa. Ecco alcuni modi alternativi di usare il riso da non perdere assolutamente.

    1. Elimina gli odori

    Odori cattivi e rimasugli all’interno del macinacaffè o macinaspezie? Il riso può essere una soluzione. Dobbiamo semplicemente macinarne una piccola quantità, in modo che le lame ne siano ricoperte completamente.

    2. Rende matura la frutta

    A volte può capitare di aver bisogno di utilizzare la frutta per alcune preparazioni in cucina. Se essa non è abbastanza matura, possiamo ricorrere proprio al riso: se la mettiamo in un contenitore insieme al riso, la sua maturazione sarà più rapida.

    3. E’ utile per la pulizia del viso

    Quando bolliamo il riso, non buttiamo via l’acqua, ma utilizziamola per mettere a punto una lozione di cui servirsi per la pulizia del viso. L’acqua si può conservare per 3 giorni e la si può applicare sul volto, per ottenere una pelle morbida e luminosa.

    Maschere schiarenti per il viso fai da te

    4. E’ comodo per i giochi per il gatto

    Con il riso si può costruire un semplice gioco, che sicuramente sarà gradito dal nostro amico a quattro zampe. Prendiamo un vecchio guanto, riempiamolo con i chicchi, cuciamo le aperture ed ecco pronto il gioco!

    5. Si può fare un cuscinetto riscaldante

    Al posto della classica borsa dell’acqua calda, possiamo ottenere un cuscinetto riscaldante, utilizzando come imbottitura i chicchi di riso. Basta riempire una federa con questo prodotto e poi riscaldarla per un po’ nel forno o nel microonde.

    6. E’ utile per conservare il sale

    Nella saliera può capitare che il sale si aggreghi a causa dell’umidità. Per evitare questo spiacevole inconveniente, mettiamo alcuni chicchi di riso sul fondo dei contenitori per il sale.

    Scopri anche tutti gli usi del sale

    7. E’ ideale per una colla fai da te

    Con il riso si può preparare anche una colla fai da te: versiamone un bicchiere in acqua bollente e lasciamolo bollire, fino a quando i chicchi saranno ben morbidi. Frulliamo il tutto e conserviamo il composto in frigo.

    8. E’ perfetto per pulire i barattoli

    Quante volte ci è capitato di non riuscire a raggiungere il fondo dei barattoli, per pulirli per bene? Anche in questo caso ci può essere d’aiuto il riso. Aggiungiamone qualche chicco insieme all’acqua calda e al sapone.

    9. E’ utile per fare una borsa del ghiaccio di emergenza

    Se abbiamo bisogno di una borsa del ghiaccio di emergenza, possiamo utilizzare proprio il riso: mettiamo il cereale all’interno di un sacchetto e posizioniamolo in freezer. Ne risulterà un utile strumento da usare per le piccole contusioni.

    10. Si può usare per salvare il cellulare

    Può accadere che il cellulare cada nell’acqua, impregnandosi completamente. Che cosa fare in questi casi? Bisogna estrarre la batteria, asciugarlo all’esterno con un panno e poi metterlo in un contenitore ricoprendolo con il riso. Quest’ultimo assorbirà tutta l’umidità.