10 torte salate veg da non perdere

Vi proponiamo delle torte salate veg da non perdere. Fra le altre, la torta Pasqualina, quella con le zucchine e quella con le biete erbette.

da , il

    Torte salate veg: quanto sono buone? Si tratta di preparazioni culinarie davvero ottime, che al gusto uniscono la possibilità di rispettare i nostri amici animali. Prevedono tutte l’uso di ingredienti naturali, che non mettono a rischio l’ecosostenibilità e gli equilibri delicati che ci sono alla base della natura. Vogliamo proporvi alcune ricette prelibate, che possono essere realizzate anche velocemente. Mettetevi alla prova in cucina e vedrete che, anche se non avete molta dimestichezza con i fornelli, riuscirete a preparare dei piatti succulenti.

    1. Torta ai funghi

    Per la torta salata ai funghi occorrono i seguenti ingredienti: 2 rotoli di pasta sfoglia veg, 1 kg di funghi, 1 spicchio d’aglio, 500 ml di latte di soia, 50 grammi di farina integrale, 50 ml di olio di semi, sale, noce moscata, prezzemolo e pane grattugiato. Tagliate i funghi, fateli cuocere in padella con olio, sale ed aglio. Preparate la besciamella a base di olio, farina e latte di soia. Aggiungete i funghi rosolati e assemblate i vari strati della torta con la sfoglia. Spolverate con il pane grattugiato. Infornate a 180 gradi per 40 minuti.

    2. Torta Pasqualina

    Per la torta Pasqualina ci servono: 300 grammi di farina integrale, 400 grammi di spinaci, 80 grammi di tofu, 40 grammi di uvetta, pinoli, aglio, noce moscata, olio. Preparate un impasto con farina, acqua, sale ed olio. Mettete l’uvetta in acqua tiepida. Fate cuocere gli spinaci in padella e sbollentate il tofu. Tritate questi ultimi ingredienti, dividete la pasta in due parti e fate due strati, all’interno dei quali mettere il ripieno di spinaci. Infornate a 200 gradi per mezz’ora (SCOPRI LA RICETTA DELLA TORTA PASQUALINA VEGETARIANA).

    3. Torta ai funghi e zucchine

    Gli ingredienti di questa torta sono: 200 grammi di farina integrale, 2 cucchiai di olio di mais, sale e acqua. Per il ripieno ci occorrono: 100 grammi di funghi champignon, 300 ml di brodo vegetale, 40 grammi di farina integrale, 40 grammi di margarina vegetale, 3 zucchine, olio, sale, pepe, prezzemolo e scalogno. Mettete insieme l’olio, il sale, l’acqua e la farina, impastando, per ottenere un composto morbido. Tagliate le zucchine, fatele cuocere con lo scalogno, unite i funghi e condite con sale, pepe e prezzemolo. Preparate la besciamella vegan con la farina, la margarina vegetale e il brodo vegetale. Formate gli strati della torta e infornate a 180 gradi per 35 minuti.

    4. Torta con tofu e verdure

    Per fare questa torta ci vogliono: 200 grammi di farina integrale, 50 ml di olio di mais, acqua e sale (per la pasta); 2 zucchine, una manciata di fagiolini, 200 grammi di tofu, 1 cipolla, 1 cucchiaio di salsa di soia, basilico, semi di papavero, olio (per il ripieno). Preparate la pasta, fate cuocere i fagiolini con l’acqua, aggiungete le zucchine e la salsa di soia. Frullate il tofu con l’olio e il basilico. Disponete la pasta in una tortiera, mescolate le verdure con la crema di tofu, stendetela sulla pasta e formate un altro strato che ricopre la torta. Fate cuocere in forno a 180 gradi per 20 minuti.

    5. Torta di tofu e cardi

    Per la pasta ci servono i seguenti ingredienti: 300 grammi di farina integrale, 70 grammi di olio d’oliva, 90 ml di vino bianco; per la besciamella utilizziamo 100 ml di latte di soia, con acqua e farina; per il ripieno una costa di cardo, 200 grammi di tofu, aglio, olio, curcuma, sale, timo e origano. Preparate la pasta, fino ad ottenere una palla omogenea. Pulite i gambi di cardo e lessateli in acqua salata. In una padella sbriciolate il tofu e fatelo rosolare con la curcuma. Condite, aggiungete i cardi e preparate la besciamella vegana. Formate gli strati della torta e cuocete in forno a 180 gradi per 40 minuti.

    6. Torta con carciofi e patate

    Per la torta con carciofi e patate ci servono: 2 rotoli di pasta sfoglia vegana, 4 carciofi, 2 patate, aglio, olio, sale e pepe. Pulite i carciofi, sbollentateli nell’acqua e saltateli in padella con l’olio, l’aglio e il sale. Lessate le patate e schiacciatele con la forchetta. Mescolatele ai carciofi con olio, sale e pepe. Mettete il ripieno fra le due sfoglie di pasta e fate cuocere a 180 gradi in forno per 20 minuti.

    7. Torta con spinaci e bietole

    Gli ingredienti per la torta di spinaci e bietole sono: 1 rotolo di pasta sfoglia, 300 grammi di spinaci, 300 grammi di bietole, 100 grammi di tofu, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio. Fate bollire in acqua salata spinaci e bietole. Passateli in padella con l’olio, la cipolla e l’aglio. Frullate le verdure insieme al tofu. Stendete la pasta e versate il ripieno. Fate cuocere in forno per 30 minuti a 180 gradi.

    8. Torta con peperoni

    Ecco gli ingredienti per preparare questa torta: 1 foglio di pasta sfoglia vegana, 1 peperone rosso, 1 peperone verde, 1 melanzana, cipolla, aglio, 1 cucchiaio di passata di pomodoro, olio extravergine d’oliva, origano, sale e pepe. Tagliate i peperoni e la melanzana. Passateli in padella con l’olio, l’aglio e la cipolla. Aggiungete il concentrato di pomodoro. Condite con origano, sale e pepe. Formate con la sfoglia la base della torta e dentro versate il ripieno di verdure. Infornate la torta a 180 gradi per 20 minuti.

    9. Torta con gli asparagi

    Gli ingredienti della torta salata con asparagi sono: 1 mazzo di asparagi, 1 tazza di piselli, 1 rotolo di pasta sfoglia vegan, 1 confezione di panna vegetale, 1 spicchio d’aglio, sale, noce moscata, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Soffriggete nell’olio l’aglio e i piselli. Unite gli asparagi tagliati a rondelle. Condite con il sale. In una ciotola versate le verdure, unite la panna e la noce moscata. Stendete la pasta sfoglia in uno stampo e versatevi il ripieno, ripiegando i bordi della pasta. Infornate a 180 gradi per 30 minuti.

    10. Torta di biete erbette

    Procuratevi: 2 rotoli di pasta sfoglia, 2 mazzi di biete erbette, 1 manciata di farina integrale, 1 cipolla, 1 confezione di besciamella vegan già pronta, olio, sale e pepe. Tagliate a striscioline le biete erbette. Mettetele in un’insalatiera e aggiungete la cipolla tagliata a fettine. Condite con olio, sale e pepe e aggiungete la farina, mescolando il tutto. Foderate una teglia da crostata con la pasta sfoglia. Mettete il ripieno di verdure e uno strato di besciamella vegana. Richiudete con un altro disco di pasta sfoglia e infornate per 20 minuti a 180 gradi.