10 rimedi naturali contro le unghie sfaldate

10 rimedi naturali contro le unghie sfaldate
da in Bellezza fai da te, Rimedi naturali, Terapie Naturali
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26/11/2014 17:03

    rimedi naturali contro le unghie sfaldate Vari sono i rimedi naturali contro le unghie sfaldate. Questo problema può avere diverse cause. Si può trattare dell’azione provocata dai detergenti aggressivi o dall’uso prolungato di detersivi che non rispettano la pelle. Anche patologie possono essere alla base del problema, come le infezioni provocate da funghi o l’anemia. Madre Natura ci dà delle soluzioni ottime per rimediare.

    acqua e limone Possiamo fare una miscela di acqua e limone (SCOPRI LE PROPRIETA’ BENEFICHE DEL LIMONE), all’interno della quale vanno immerse le unghie fragili. Mentre sono immerse, possiamo massaggiarle. Si tratta di un procedimento molto facile, che si dimostra utile anche per ridurre l’ingiallimento delle unghie.

    olio di germe di grano Possiamo creare un impacco naturale, da utilizzare per massaggiare le unghie, almeno 2 volte alla settimana. Per creare questo amalgama servono 5 millilitri di olio di germe di grano e 10 gocce di olio essenziale di limone.

    karitè Il burro di karitè e il burro di cocco si possono utilizzare da soli oppure mescolati con il miele (TUTTE LE PROPRIETA’ DEL MIELE) e con il limone. C’è anche chi usa questi ingredienti in abbinamento al tuorlo dell’uovo. Si ottiene così un composto molto nutriente.

    bicarbonato Un altro impacco può essere messo a punto utilizzando il bicarbonato (SCOPRI TUTTI GLI USI DEL BICARBONATO). Quest’ultimo va mescolato all’olio di ricino e al burro di cocco. Da provare anche il rimedio soltanto con il bicarbonato: basta semplicemente immergere le unghie che si sfaldano nell’acqua insieme al bicarbonato.

    equiseto L’equiseto è un’erba rimineralizzante. Si tratta di una soluzione molto importante per le unghie fragili. Ci sono prodotti naturali proprio a base di questa erba, che possono essere utilizzati spalmandoli sulle dita.

    tea tree oil L’olio essenziale di Tea Tree dovrebbe essere utilizzato soprattutto quando le unghie sono state colpite da un’infezione da funghi. Se ne possono applicare delle piccole quantità una o due volte al giorno, perché è un potente antimicotico (GLI USI E LE PROPRIETA’ BENEFICHE DEL TEA TREE OIL).

    olio d oliva L’olio d’oliva va utilizzato insieme al succo di limone. Serve per nutrire le unghie e per rinforzarle. Deve essere applicato sulle unghie almeno per 10 minuti. In sua sostituzione si può utilizzare anche l’olio di germe di grano.

    olio di mandorle dolci C’è anche un altro olio, che viene considerato molto efficace nel caso delle unghie che si sfaldano. Si tratta dell’olio di mandorle dolci. Ne bastano veramente poche gocce, che possono essere acquistate in erboristeria.

    farina di ceci La farina di ceci o quella d’avena possono essere utilizzate come un detergente delicato per lavarsi le mani. Vanno usate come se fossero dei normali detergenti, mescolate all’acqua tiepida.

    crema naturale Può essere messa a punto una crema naturale da fare in casa con alcuni semplici ingredienti. Servono 20 gocce di olio essenziale di limone, 3 grammi di burro di karitè, 20 ml di olio extravergine d’oliva. Il burro di karitè va sciolto in un pentolino a bagnomaria. Una volta sciolto, si deve aggiungere l’olio extravergine d’oliva, si lascia intiepidire il tutto e si aggiunge l’olio essenziale di limone. Quando assume una certa consistenza, è pronto per essere utilizzato.

    948

    PIÙ POPOLARI