10 ricette vegetariane con le castagne

10 ricette vegetariane con le castagne
da in Alimentazione Sana, Ricette Vegan, Ricette vegetariane
Ultimo aggiornamento: Lunedì 01/12/2014 00:32

    ricette  vegetariane castagne

    Le ricette vegetariane con le castagne sono sinonimo di autunno, ricordano i venditori di castagne arrosto dall’odore invitante che, agli angoli delle strade, preparano cartocci caldi di castagne cocenti… ma quanto sono buone! Le castagne sono un frutto saporitissimo che proviene dall’albero di castagno, hanno una polpa farinosa, dolciastra e nutriente. La cucina tradizionale ha elaborato numerose ricette, dalla torta di castagne alla polenta dolce, alla mousse, alle castagne sciroppate, ma anche la cucina vegetariana o ancor di più quella vegana non sono da meno. Vi proponiamo 10 ricette autunnali con le castagne, semplici e velocissime da fare!

    ceci  castagne

    Mettete in ammollo 350 gr di ceci la sera prima: tenete presente che più tempo sono in acqua e più veloce sarà cucinarli. Preparate il brodo vegetale con carota, sedano, aglio, pomodoro e cipolla, unite rosmarino, salvia, alloro e sale. In una pentola a parte, prepariamo la zuppa: fate soffriggere uno spicchio di aglio con del rosmarino e del peperoncino. Non appena l’aglio sarà imbiondito, aggiungete 4 pomodorini, 200 gr di castagne secche, i ceci e coprite con il brodo. Cuocete per almeno due ore, aggiustate di sale e servite, magari con dei crostini di pane conditi con erbe aromatiche.

    Risotto con castagne

    Il risotto perfetto per l’autunno: riso integrale, castagne lessate, brodo di verdure, cipolla, alloro, vino pianco e panna vegetale. Preparate il trito di cipolla e fate soffriggere in padella con olio evo, poi unite il riso e fate cuocere per un paio di minuti. Quindi aggiungete il vino bianco, poi le castagne, lessate precedentemente, e infine il brodo. Quasi a fine cottura, aggiustate di sale, aggiungete l’alloro e la panna vegetale: servite con una spolverata di prezzemolo.

    patate e castagne

    Una zuppa velocissima, pronta in pochi minuti e dal sapore inimitabile: tritate finemente lo scalogno e la carota, fate soffriggere in un cucchio di olio, poi tagliate le patate a cubetti e unitele allo scalogno. Lasciate rosolare per alcuni minuti, poi coprite con il brodo vegetale e lasciate cuocere per altri 15 minuti. Trascorso questo tempo aggiungete le castagne lessate, quindi schiacciate tutti gli ingredienti con la forchetta e continuate a cuocere fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Servite con un rametto di rosmarino e una foglia di alloro.

    Funghi e castagne

    Un mix autunnale perfetto, un connubio delicato e saporitissimo: fate saltare i funghi in padella con un filo di olio, uno spicchio di aglio e del timo. Tritate i funghi finemente insieme alle castagne bollite e otterrete una salsa perfetta come condimento di primi piatti o per un aperitivo veloce. Se invece non volete tritarli, otterrete un delizioso contorno per i vostri secondi.

    Vellutata di castagne

    Incidete le castagne con un coltellino e fate cuocere in forno a 200 gradi per circa 15 minuti, poi ancora calde privatele della buccia e della pellicina. Nel frattempo, preparate un brodo vegetale con patate, carote, sedano e cipolla e a metà cottura unite le castagne. Lasciate cuocere per altri 20 minuti, poi frullate il tutto e aggiustate di sale.

    Castagne lenticchie

    Prima di tutto mettete i funghi secchi in ammollo per almeno un ora, poi tritateli e conservate l’acqua. Nel frattempo, tritate finemente una cipolla e fate soffriggere con un cucchiaio di olio, poi aggiungete le lenticchie e lasciate cuocere per 5 minuti.Unite alle lenticchie i funghi e le castagne secche, coprite con l’acqua dei funghi e lasciate cuocere fino a che le lenticchie risultano morbide ma non disfatte. Servite la zuppa da sola o accompagnata a gnocchi di patate, passati nel burro vegetale e salvia.

    Marmellata castagne

    Cuocete 1 kg di castagne in poca acqua leggermente salata, scolatele, sbucciatele e passatele in un passaverdura. In una pentola, preparate lo sciroppo con 400 gr di zucchero e 100 ml di acqua, fate sciogliere lo zucchero, mescolando e appena inizia a bollire togliete dal fuoco. Lasciate raffreddare, poi aggiungete le castagne e la scorza di limone. Rimettete sul fuoco e cuocete ancora per un’ora, mescolando ogni tanto. Togliete dal fuoco ed eliminate la scorza di limone, lasciate raffreddare e versate nei barattoli di vetro, ben sigillati.

    mousse

    Mettete nel mixer 300 gr di castagne bollite e pulite della pellicina, 70 gr di zucchero, 40 gr di cacao amaro, 2 gr di lecitina di soia, 4 cucchiai di cognac, 1 pizzico di sale, 1 arancio e 1 cucchiaio di olio di arachidi.Frullate a lungo e vedrete che si formerà una pasta di castagne. In un pentolino, unite 85 ml di latte di soia, 4 quadratini di cioccolato fondente e cuocete per un paio di minuti, poi versate piano piano la pasta di castagne e fate sciogliere. Quando tutto è amalgamato, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare prima fuori dal frigo, poi nel frigo per almeno due ore.

    castagne e farro

    Vi serviranno castagne, farro, salvia, rosmarino. patate, porri e brodo di verdure. Sbucciate le castagne e fate bollire con una foglia di alloro,a metà cottura pulitele della pellicina e terminate la cottura facendo cuocere a fuoco lento.In una pentola a parte preparate il brodo vegetale, mentre in un altra fate soffriggere nell’olio il porro e le patate pelate e tagliate a pezzetti, poi dopo due minuti aggiungete rosmarino e salvia. Quando le patate son cotte aggiungete le castagne ed il farro. Completate la cottura.

    tofu alle castagne

    Tagliate 180 gr di tofu a dadini di 2 cm circa e irroratelo con salsa di soia Shoyu, olio e una foglia di alloro. Nel frattempo, fate dorare 150 gr di castagne in una pentola con olio, sale e due foglie di alloro. A cottura ultimata, in una padella tritate la cipolla rossa e il prezzemolo, aggiustate di sale e fate dorare il tutto senza aggiungere ulteriore olio. Aggiungete due cucchiai di polpa di pomodoro e versare il tofu con il suo liquido di marinatura. Continuare la cottura a fuoco medio per circa cinque minuti, poi versate il mezzo bicchiere di vino rosso, unite le castagne e cuocete per altri venti minuti circa.

    1317

    PIÙ POPOLARI