10 ricette vegan con il cavolfiore

Vediamo alcune gustose ricette vegan con il cavolfiore, dei piatti molto buoni da preparare con pochi ingredienti.

da , il

    Le ricette vegan con il cavolfiore costituiscono un’ottima soluzione per un pasto gustoso, anche in compagnia degli amici. La natura ci offre tanti prodotti buonissimi da utilizzare per i nostri piatti e il cavolfiore è uno di questi. Con un po’ di fantasia e pochi ingredienti possiamo realizzare dei primi piatti, degli antipasti o dei secondi tutti da gustare. Che ne dite di un cavolfiore gratinato o di qualche polpettina con patate e porri? E chi non vuole appesantirsi troppo può preparare una semplice insalata con il cavolfiore, per un pasto leggero e allo stesso tempo gustoso. Vediamo alcuni consigli.

    1. Polpettine di cavolfiore

    Per le polpettine di cavolfiore ci servono: 150 grammi di cavolfiore, 250 grammi di patate, mezzo porro, sale, olio extravergine d’oliva, pangrattato a piacere. Lessiamo le patate e il cavolfiore in acqua salata. Tagliamo il porro e facciamolo stufare con un po’ d’olio. Mettiamo tutti gli ingredienti in un robot da cucina e tritiamo. Aggiungiamo un po’ di sale e il pangrattato all’impasto. Formiamo delle polpettine e inforniamole per circa 15 minuti a 180 gradi.

    2. Cavolfiore gratinato

    Per un contorno sfizioso possiamo preparare il cavolfiore gratinato. Ci servono: un cavolfiore, 50 grammi di farina integrale, 50 grammi di margarina vegetale, 500 ml di latte di soia, pangrattato, noce moscata, sale e pepe. Facciamo cuocere il cavolfiore a piccoli pezzi al vapore. Facciamo sciogliere la margarina e aggiungiamo la farina. Aggiungiamo il latte di soia continuando a mescolare e facciamo bollire. Uniamo sale, pepe e noce moscata. In una teglia versiamo un po’ di crema, poi mettiamo il cavolfiore e infine un altro strato di crema. Aggiungiamo il pangrattato, il sale, il pepe e facciamo cuocere in forno per 15 minuti a 180 gradi.

    3. Insalata di cavolfiore e olive

    Per un’insalata gustosa ci servono: 400 grammi di cavolfiore, 6 olive nere snocciolate, prezzemolo, uno spicchio d’aglio, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale. Facciamo cuocere il cavolfiore a piccoli pezzi per 20 minuti al vapore. Mettiamo tutti gli ingredienti in una ciotola e mescoliamo bene.

    Scopri tutte le proprietà benefiche del cavolfiore

    4. Frittelle di cavolfiore

    Per queste frittelle con il cavolfiore dobbiamo utilizzare: un cavolfiore, farina integrale, curry, sale e olio per friggere. Facciamo cuocere al vapore in acqua salata il cavolfiore a pezzetti. A parte prepariamo una pastella con farina, un po’ d’acqua, curry e un pizzico di sale. Immergiamo i pezzi dell’ortaggio nella pastella e facciamoli friggere in olio caldo. Sgoccioliamoli sulla carta assorbente.

    5. Pasta al cavolfiore

    Per questo primo piatto gustoso ci servono (per 4 persone): 320 grammi di pasta integrale, mezzo cavolfiore, un cucchiaio di panna vegetale, un cucchiaio di pinoli, sale e pepe. Facciamo bollire il cavolfiore in acqua salata a pezzetti. Tritiamolo grossolanamente e mettiamolo da parte. Facciamo cuocere la pasta e nel frattempo facciamo tostare i pinoli in padella. Aggiungiamo il cavolo, la panna vegetale, un po’ di sale e di pepe. Scoliamo la pasta e facciamola saltare nella padella col cavolfiore.

    6. Crocchette fritte

    Per queste crocchette di cavolfiore e patate dobbiamo utilizzare: 800 grammi di cavolfiore, 2 patate, 20 grammi di pangrattato, 50 ml di olio extravergine d’oliva, erbe aromatiche a piacere, mezza cipolla e mezza carota. Tritiamo nel mixer tutti gli ingredienti tranne il pangrattato. Con l’impasto formiamo delle crocchette da passare nel pangrattato e da friggere in abbondante olio.

    7. Cavolfiore speziato alla piastra

    Con un cavolfiore, olio d’oliva, sale e qualche erba aromatica possiamo realizzare un piatto davvero gustoso, ottimo come antipasto o come secondo. Puliamo il cavolfiore, tagliamolo a metà e ricaviamone delle fette spesse. Passiamo le fette nell’olio e facciamole insaporire con le erbe aromatiche. Facciamole cuocere in padella girandole delicatamente.

    Leggi anche come coltivare il cavolfiore

    8. Vellutata di cavolfiore e patate

    Vediamo come preparare la vellutata con cavolfiore e patate. Per 4 persone ci servono: un cavolfiore, 4 patate medie, un cucchiaino di dado vegetale, acqua, 12 noci, sale, pepe, olio extravergine d’oliva. Tagliamo il cavolfiore e le patate a piccoli pezzi e facciamo cuocere il tutto in acqua con dado vegetale. Dopo frulliamo aggiungendo sale, pepe e olio d’oliva. Condiamo con una spolverata di noci.

    9. Penne al forno con cavolfiore

    Per un primo piatto molto gustoso utilizziamo (per 6 persone): 450 grammi di penne integrali, 700 grammi di cavolfiore, 700 grammi di salsa di pomodoro, una cipolla, besciamella vegan a piacere, pangrattato, sale, pepe, curry, olio extravergine d’oliva. Prepariamo la salsa di pomodoro in una pentola: facciamo dorare la cipolla con olio e sale e poi versiamo la salsa, da cuocere per 30 minuti. Lessiamo il cavolfiore a pezzetti in acqua salata e dopo 5 minuti aggiungiamo le penne. Facciamo cuocere tutto e scoliamo quando la pasta sarà ancora molto al dente. Mettiamo pasta e cavolfiore in una teglia da forno con un po’ d’olio sul fondo. Aggiungiamo la salsa e la besciamella vegan, mescolando. Possiamo aggiungere anche un po’ di curry e poi spolveriamo con il pangrattato. Inforniamo per 25 minuti a 180 gradi.

    10. Crema di cavolfiore allo zafferano

    Per questa crema ci servono: un cavolfiore, una cipolla, uno spicchio d’aglio, sale, pepe e un cucchiaino di zafferano. In poca acqua facciamo stufare per 20 minuti tutti gli ingredienti, a parte zafferano e pepe. Frulliamo tutto aggiungendo pepe e zafferano e condiamo con il sale.