10 ricette contro lo spreco alimentare

10 ricette contro lo spreco alimentare
da in Alimentazione Sana, Cucina Naturale, Ricette Vegan, Ricette vegetariane
Ultimo aggiornamento: Giovedì 05/02/2015 12:06

    ricette contro lo spreco alimentare Vediamo alcune ricette contro lo spreco alimentare. Si tratta di utilizzare un metodo di preparazione, che faccia ricorso soprattutto agli avanzi. Capita, infatti, che in cucina ci rimangano degli scarti o avanzi qualche pietanza. La prima cosa da fare è quella di non gettare tutto nella spazzatura, ma di riciclare il tutto, perché anche con ciò che è rimasto si possono preparare dei piatti deliziosi. Ci sono tante idee da mettere in atto, basta soltanto avere molta fantasia. Anche chi non ha molta dimestichezza con i fornelli può cimentarsi nella preparazione di pietanze gustosissime. Vediamo alcune ricette.

    gallette polenta Le gallette di polenta sono molto facili da preparare e anche veloci. Vi servono i seguenti ingredienti: 300 grammi di polenta già cotta, latte di avena, funghi, farina di mais, mozzarella veg, aglio, pangrattato, semi di sesamo, menta, olio extravergine d’oliva, sale, pepe. Gli ingredienti vanno utilizzati nella quantità a piacere, a seconda di quante gallette si vogliono preparare. Frullate l’avanzo di polenta insieme al latte d’avena. Fate cuocere i funghi in padella con olio, aglio, menta, sale e pepe. Mescolate i funghi alla polenta. Aggiungete la mozzarella vegana a pezzetti, formate delle gallette, passatele nel pangrattato e nei semi di sesamo. Mettetele in una teglia e infornatele a 180 gradi per 30 minuti.

    polpette di melanzane Preparate delle gustose polpette di melanzane, utilizzando quelle che sono rimaste dalla cena del giorno prima. Ne occorrono circa 6. Poi servono del pane raffermo, sale e pepe. Tagliate le melanzane a pezzetti e aggiungete il pane raffermo, che avete fatto ammorbidire nell’acqua. Condite con sale e pepe e create delle palline rotonde da friggere in una padella con olio di semi.

    sformato di zucca vegan Gli ingredienti che ci servono per preparare lo sformato di seitan e zucca sono: mezzo seitan, zucca avanzata già cotta, 2 cucchiai di farina di tapioca, un cucchiaio di farina di nocciole, spezie, olio extravergine d’oliva, un goccio di panna di soia. Mettete il seitan e la zucca nel frullatore. Aggiungete la farina di tapioca e la panna di soia. Condite con le spezie e mettete il composto in una teglia. Spolverate con la farina di nocciole e infornate a 180 gradi per 20 minuti.

    zuppa ceci castagne Potete preparare anche delle ottime ricette con le castagne. Avete mai provato la zuppa di ceci e castagne? Mettete in ammollo 350 grammi di ceci. Preparate un brodo vegetale con carota, sedano, aglio, pomodoro, cipolla. Fate soffriggere uno spicchio d’aglio col rosmarino e col peperoncino. Aggiungete 4 pomodorini, 200 grammi di castagne secche, i ceci e coprite con il brodo. Fate cuocere per almeno 2 ore. (LEGGI ALTRE RICETTE VEGETARIANE CON LE CASTAGNE)

    bruschette olive Utilizzate il pane raffermo, per preparare delle buonissime bruschette con peperoni e olive. Basta condire con un po’ di sale e un po’ di pepe e otterrete delle bruschette vegan che possono essere servite come antipasti per la cena.

    frittelle di zucchine Per preparare questa ricetta vi servono 300 grammi di zucchine già cotte, 3 cucchiai di lievito alimentare in scaglie, aglio tritato, sale, curry e senape. In più 100 grammi di farina integrale. Mescolate tutti gli ingredienti e per ultima aggiungete la farina, poca per volta, per ottenere un composto compatto. Formate delle frittelle da cuocere in forno a 180 gradi per circa 20 minuti. (SCOPRI TUTTE LE RICETTE DI STREET FOOD VEGAN)

    insalata brasiliana Se dagli stuzzichini che avete preparato per il pranzo vi avanzano mais e olive, potete utilizzare questi ingredienti per preparare una buonissima insalata brasiliana. Si prepara semplicemente mescolando mais e olive insieme e si ottiene un’insalatina croccante, che può essere utilizzata anche per accompagnare i secondi piatti.

    funghi alle mandorle Utilizzate per questa ricetta i funghi avanzati da altre pietanze. Tritate uno scalogno e fatelo rosolare con l’olio extravergine d’oliva. Aggiungete i funghi spezzettati, mettete nel mixer 70 grammi di mandorle sgusciate con 2 cucchiai di prezzemolo, un cucchiaio di aglio in polvere, un cucchiaio di erba cipollina, un cucchiaio di timo, 2 di olio extravergine d’oliva, succo di limone e rosmarino. Frullate, fino a ottenere una salsina densa da unire ai funghi. Cospargete con del pangrattato e mettete in forno a 180 gradi per un quarto d’ora. (SCOPRI ALTRE IDEE FACILI E VELOCI CON I FUNGHI)

    Sorbetto pompelmo Non buttate la frutta quando vi sembra che sia troppo matura. Provate a preparare un sorbetto al pompelmo. Vi servono 4 pompelmi e 100 grammi di zucchero. Spremete i frutti e mettete il succo in una ciotola insieme allo zucchero. Riponete tutto in freezer, mescolando di tanto in tanto. (SCOPRI UN MENU VEGAN COMPLETO FRESCO E LEGGERO)

    crema di avocado Procuratevi i seguenti ingredienti: 200 grammi di avocado, 25 ml di olio di girasole, 25 ml di olio extravergine d’oliva, 25 ml di succo di limone, un cucchiaio di aceto bianco, buccia di limone grattugiata, sale e carote a piacere. Tagliate l’avocado in pezzi e mettetelo nel frullatore ad immersione. Unite gli oli, sale e succo di limone. Frullate e otterrete una crema, alla quale aggiungete aceto e buccia di limone. Tagliate le carote a bastoncini, per decorare la crema. (SCOPRI ALTRE RICETTE VEGAN CON L’AVOCADO)

    1301

    PIÙ POPOLARI