10 migliori costumi di Carnevale fai da te per bambini con il riciclo creativo

10 migliori costumi di Carnevale fai da te per bambini con il riciclo creativo
da in Lavoretti Carnevale, Riciclo Creativo, Riciclo creativo per Carnevale
Ultimo aggiornamento: Giovedì 04/02/2016 13:32

    costumi riciclo creativo

    Scopriamo i 10 migliori costumi di carnevale fai da te per bambini con il riciclo creativo. Idee divertenti da realizzare con le proprie mani, attingendo a materiali di uso comune che con un po’ di creatività danno vita a travestimenti originali. Il bello dell’upcycling è proprio la possibilità di creare costumi personalizzati, contraddistinti da dettagli unici. Ecco allora i 10 migliori costumi per bambini da cui trarre ispirazione.

    costume da piovra

    Il costume da piovra piace da impazzire ai bambini e si addice sia ai più grandicelli che ai piccini. Basta un lenzuolo su cui attaccare tentacoli di gommapiuma o realizzati con calze imbottite di stracci. Un make up a tema e il gioco è fatto!

    costume da pulcino

    Con un tutù fai da te di stoffa riciclata, tulle, un elastico e piume gialle finte realizzare il costume da pulcino è un gioco da ragazzi. Il travestimento, per essere al top, va ovviamente abbinato a una maschera fai da te o a un trucco nei toni del giallo.

    costume da leone

    Il leone è un classico del Carnevale e per realizzare il costume occorrono soltanto un piatto di plastica e listarelle di carta crespa per il muso, da incollare tutt’intorno il bordo del piatto. Per il costume da leone, in particolare zampe e coda, occorrono invece feltro giallo e marrone, da tagliare a strisce.

    costume coccodrillo

    Cercate un costume di Carnevale originale? Il coccodrillo fa per voi: per realizzarlo servono carta, cartone e pannolenci. Il muso si realizza a partire da una scatola che va opportunamente intagliata e dipinta.

    costume da indiano

    Per realizzare un costume da indiano bisogna anzitutto preparare una corona a base di gommapiuma, che va arrotolata su se stessa, abbellita con piume del colore preferito. Per il costume da indiano si possono riciclare vecchi pantaloni marroni e una maglietta colorata oppure realizzarlo con stoffa marrone, ago e filo.

    costume frutta e verdura

    Fragole, lamponi, more, carote, insalata, melanzane, non c’è limite alla fantasia. La carota fai da te, per esempio, si può realizzare con la cartapesta, che andrà modellata a dovere. Per il broccolo basterà un cappello verde di lana impreziosito da simpatici pon pon. E così via.

    costume arlecchino

    Il costume da arlecchino è un classico che può essere realizzato in poche mosse grazie al riciclo creativo. Vi occorrono un pezzo di cartone su cui tracciare la sagoma, che andrà poi ritagliata con le forbici e dipinta con i colori tipici di questa maschera veneziana. In alternativa potete personalizzare una tutina nera con toppe colorate.

    costume mummia

    I costumi in stile horror vanno alla grande anche a Carnevale e allora perché non cimentarsi nella realizzazione di una spaventosa mummia fai da te. E’ sufficiente avvolgere il corpo con della carta igienica di riciclo.

    costumi principessa

    E’ il sogno di tutte le bambine il costume da principessa e può essere facilmente esaudito con il fai da te. E’ sufficiente recuperare del tulle rosa per la gonna e una maglietta in tinta per il busto. Una coroncina di fiori e un make up luccicante completeranno degnamente il travestimento.

    costume da uva

    E se questo Carnevale i vostri bimbi si trasformassero in grappoli d’uva? Un’idea senz’altro originale che può essere realizzata utilizzando palloncini viola, blu o gialli, da incollare lungo una tuta intera.

    1089

    PIÙ POPOLARI