10 architetture sostenibili davvero strabilianti

10 architetture sostenibili davvero strabilianti in giro per il mondo.

da , il

    10 architetture sostenibili davvero strabilianti, costruzioni pubbliche o private concepite e progettate nel pieno rispetto dell’ambiente circostante. Non solo abitazioni realizzate con materiali di recupero ma meraviglie architettoniche che sfruttano positivamente le risorse tecnologiche. Tra riciclo creativo, risparmio energetico ed idrico, riqualificazione di strutture malandate, c’è davvero da riempirsi di meraviglia. Ecco la top ten delle architetture sostenibili.

    Università di Kolding, Danimarca

    E’ forse l’Università più sostenibile d’Europa, merito della strabiliante facciata dinamica realizzata con oltre 1600 moduli mobili in acciaio forato, in grado di gestire e controllare luce e calore. Il progetto è di Henning Larsen Architects.

    Guarda la scuola ecosostenibile di Parigi

    Bosco Verticale di Milano

    Non potevamo certo tralasciare il Bosco Verticale di Milano, due Torri residenziali progettate da Boeri Studio, che includono oltre 900 specie arboree al fine di riqualificare la zona residenziale milanese. Fra le altre cose il grattacielo ha vinto nel 2014 l’International Highrise Award, competizione internazionale a cadenza biennale per l’assegnazione del premio di grattacielo più bello del mondo.

    Sustainability Treehouse – Summit Bechtel Reserve, West Virginia

    Amate le case sugli alberi? Eccovi accontentati, la Sustainability Treehouse, situata nel West Virginia, è tanto bella quanto sostenibile. Merito di un campo fotovoltaico, di un sistema di raccolta delle acque piovane, di 2 turbine eoliche e di una ciclette tesa a produrre energia elettrica in modo autonomo.

    John and Frances Angelos Law Center – Baltimore, Maryland

    La Facoltà di John and Frances Angelos Law Center è una struttura architettonica che massimizza illuminazione e ventilazione naturale, sfruttando la raccolta delle acque piovane nonché il riutilizzo delle cosiddette acque grigie.

    Guarda la casa ecosostenibile del Principe di Galles

    Gateway Center – SUNY-ESF College of Environmental Science & Forestry and Architerra, Syracuse, New York

    Un College come tanti? Decisamente no, questo complesso architettonico è infatti interamente realizzato con cemento e metallo riciclato e legno certificato. Ha un sistema di recupero dell’acqua piovana ed impianti tesi alla produzione di energia rinnovabile.

    Bud Clark Commons – Portland, Horegon

    Questa architettura sostenibile oltre che interessante dal punto di vista ecologico, è anche un centro di accoglienza temporanea per la gestione di eventuali emergenze abitative. Risparmio energetico, riciclo delle acque, utilizzo di materiali naturali, solidarietà: un connubio niente male.

    Casa di plastica riciclata

    Per quanto possa sembrare modesta, la casa di Maria Ponce, a Salvador in Brasile, è un perfetto esempio di come si possa realizzare un progetto eco-friendly, votato al riciclo creativo, davvero con poco. L’abitazione è interamente rivestita con bottiglie di plastica infilate su bastoni di bambù. Non mancano poi tappi di plastica e latte per decorare gli interni.

    Clock Shadow Building, Continuum Architects + Planners

    Ventilazione naturale, frangisole mobili per schermare il calore estivo e accumularlo nei mesi freddi, impianto geotermico in grado di rispondere a qualunque esigenza di climatizzazione, insomma Clock Shadow Building nel Milwaukee è un progetto davvero strabiliante, concepito al fine di riqualificare un’area industriale.

    Marin Country Day School, EHDD

    Questa non è una scuola qualunque ma un progetto a dir poco all’avanguardia, progettato dagli architetti della EHDD per Corte Madera in California. Tutta la costruzione è illuminata e ventilata in modo naturale, inoltre grazie ai serbatoi di accumulo e alla torre la struttura riduce o integra autonomamente il carico termico.

    New Norris House

    Piccola sì ma non per questo meno funzionale, stiamo parlando di New Norris House, abitazione unifamiliare concepita dagli architetti UT Knoxille. Il piccolo edificio è dotato di soluzioni energetiche all’avanguardia che lo rendono autonomo e rispettoso dell’ambiente, inoltre è costruito con materiali 100% naturali, dotato di illuminazione a LED e di efficaci schermature solari.