10 alternative naturali allo zucchero

10 alternative naturali allo zucchero
da in Alimentazione Sana
Ultimo aggiornamento: Venerdì 17/10/2014 19:23

    zucchero alternative Ci sono delle ottime alternative naturali allo zucchero, che bisognerebbe conoscere. Va considerato che per la nostra salute consumare un’eccessiva quantità di zucchero è dannoso, perché proprio il saccarosio è molto calorico e rappresenta una delle più importanti cause di diabete e di obesità. Madre natura ci dà la possibilità di non rinunciare alla dolcezza, scegliendo anche degli altri prodotti. Vediamo quali sono.

    malto Il malto si ricava dall’essiccazione dell’orzo. Anche se non ha un effetto dolcificante molto alto, comunque possiede moltissimi nutrienti, che sono utili al benessere dell’organismo.

    succo di mele Il succo di mele è ideale per essere inserito nelle marmellate. Contiene molte vitamine e diversi sali minerali e, inoltre, si presta molto bene ad un’alimentazione sana, anche perché può essere digerito molto facilmente dal nostro intestino.

    succo d uva Anche il succo d’uva è un ingrediente naturale che può essere tenuto in considerazione. Alcune ricerche scientifiche hanno dimostrato che esso svolge un ruolo essenziale nella prevenzione della demenza senile. Inoltre, essendo ricco di antiossidanti, è eccezionale nel contrastare l’attività dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare.

    sciroppo d acero Lo sciroppo d’acero può essere utilizzato come ingrediente nei dolci, ma anche per le bevande. Il vantaggio del suo utilizzo consiste nel fatto che ha davvero poche calorie. Secondo la ricerca scientifica, potrebbe avere anche un potere anticancerogeno.

    miele alternativa Il miele è un’ottima alternativa al comune zucchero che utilizziamo in cucina. Il suo potere dolcificante è molto alto e contribuisce notevolmente a ridurre l’impatto ambientale, perché la sua produzione è basata sull’uso di risorse rinnovabili.

    banane Le banane schiacciate possono essere facilmente utilizzabili nelle torte. Hanno un sapore molto dolce e delicato. Il gusto che riescono a dare alle preparazioni fatte in casa è davvero speciale.

    albicocche disidratate Se riduciamo in piccoli pezzi le albicocche disidratate, possiamo utilizzarle nelle torte e negli altri dolci fatti in casa. Queste albicocche sono ricche di zuccheri naturali. Inoltre contengono molte fibre, importanti per tenere sotto controllo il livello del colesterolo e del diabete.

    cranberries secchi Si tratta dei cosiddetti mirtilli americani, che contengono in abbondanza fruttosio e glucosio. Si possono utilizzare tritati anche nei biscotti. Possiedono delle importanti proprietà antiossidanti.

    prugne secche Per dolcificare le nostre preparazioni dolciarie, possiamo utilizzare le prugne secche, ridotte in piccolissimi pezzetti. Gli zuccheri che esse contengono sono facilmente assimilabili dal nostro organismo. Inoltre contengono molte fibre, che facilitano il transito intestinale e sono un ottimo rimedio contro la stitichezza.

    stevia Il suo potere dolcificante è molto elevato, addirittura superiore a quello dello zucchero. Il vantaggio è che non provoca danni ai denti, non altera il livello degli zuccheri nel sangue ed è priva di calorie.

    806

    PIÙ POPOLARI